Europa League: Ibrahimovic rilancia lo United

2016-09-29 23:32:37
Europa League: Ibrahimovic rilancia lo United
Pubblicato il 29 settembre 2016 alle 23:32:37
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport.it

Un tap-in vincente di Zlatan Ibrahimovic salva il Manchester United da un'altra figuraccia europea. Nella seconda giornata della fase a gironi di Europa League, i Red Devils offrono una prova opaca ma sconfiggono 1-0 gli ucraini dello Zorya grazie alla rete dello svedese, riportandosi in corsa nel Girone A. Lo Zenit San Pietroburgo travolge con un netto 5-0 l'Az Alkmaar, mentre nel gruppo del Sassuolo va registrato l'1-0 dell'Athletic Bilbao sul Rapid Vienna.
 
Mourinho sceglie tutti i titolari per vendicare la bruciante sconfitta all'esordio contro il Feyenoord, ma lo spettacolo offerto all'Old Trafford è a tratti desolante. La squadra non gira, non regala emozioni e si aggrappa ancora una volta ad Ibrahimovic per scardinare le barricate dello Zorya. Al 69' è lo svedese a insaccare di testa sul tiro sbilenco di Rooney, che diventa l'assist-man involontario della partita. Nello stesso gruppo il Fenerbahce batte 1-0 il Feyenoord e si porta in vetta con 4 punti, contro i 3 di Red Devils e olandesi.
 
Tutti a tre punti nel Girone F, quello del Sassuolo. I neroverdi cadono 3-1 in casa del Genk, l'Athletic Bilbao riscatta la debacle di Reggio Emilia battendo 1-0 il Rapid Vienna grazie alla gran botta di Benat. Nel Girone E, invece, l'Austria Vienna è in vetta con la Roma a 4 punti  ma non può certo essere soddisfatto per lo 0-0 interno contro il Viktoria Plzen. A punteggio pieno nel Girone D c'è lo Zenit, che rifila cinque reti al malcapitato Az Alkmaar; nello stesso gruppo il Dundalk batte 1-0 a sorpresa il Maccabi Tel Aviv
 
Colpaccio dell'Apoel al Pireo: la squadra di Nicosia vince 1-0 il derby greco-cipriota con l'Olympiacos grazie alla rete di Soteriou e sale in vetta al Girone B a punteggio pieno; finisce invece con uno scialbo 0-0 la sfida tra Astana e Young Boys. In testa al Girone C con 4 punti ci sono invece Anderlecht e Mainz: i tedeschi s'impongono 3-2 nel pomeriggio in casa del Gabala, mentre i belgi pareggiano 1-1 in terra francese contro il Saint Etienne.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it