Europa League: harakiri Rapid, il Sassuolo si salva

2016-10-20 23:39:40
Europa League: harakiri Rapid, il Sassuolo si salva
Pubblicato il 20 ottobre 2016 alle 23:39:40
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Punto prezioso per il Sassuolo che a Vienna pareggia 1-1 col Rapid. Gara che si mette male per i neroverdi, sotto già al 7' (gol di Schaub), poi gli austriaci sfiorano anche il raddoppio con una traversa di Joelinton. A dare una mano agli emiliani è Schrammel che al 66' trafigge il proprio portiere con una clamorosa autorete: colpo di testa e palla nel sette. Con questo pari le due squadre sono seconde nel Girone F a 4 punti, a -2 dal Genk.

Spinto dal tutto esaurito del Weststadion, il Rapid parte forte e mette alle corde il Sassuolo. Al 7' è già avanti con un piattone da pochi passi di Shaub. La squadra di Di Francesco reagisce e va vicino al pari con Ragusa, ma al 40' è la traversa a salvare Consigli sulla fantastica mezza rovesciata di Joelinton. Gli emiliani non sono certamente nella loro serata migliore, ma al 65' ricevono un inatteso e gradito regalo: su un traversone di Peluso dalla sinistra Schrammel, tutto solo, colpisce di testa e manda il pallone sotto l'incrocio dei pali firmando un'autorete tanto comica quanto spettacolare. Finale vivace, ma il punteggio non cambia più: Rapid Vienna-Sassuolo finisce 1-1.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it