Europa League: Hapoel Beer Sheva-Inter 3-2, le pagelle

2016-11-24 22:14:48
Europa League: Hapoel Beer Sheva-Inter 3-2, le pagelle
Pubblicato il 24 novembre 2016 alle 22:14:48
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Hapoel Beer Sheva-Inter, terminata 3-2.

INTER
Carrizo 6.5 Chiamato in causa in diverse occasioni dalle conclusioni isreaeliane, se la cava: sul rigore tocca ma non riesce a respingere, sulla terza rete non può nulla.
Handanovic 5 Nel primo tempo per poco non si fa beffare da un cross deviato sulla traversa, poi è ingenuo ad uscire a valanga in occasione del calcio di rigore concesso agli isreaeliani.
D'Ambrosio 5.5 Senza errori evidenti, soffre però la fisicità di Nwakaeme che spesso sfonda dalla sua fascia
Murillo 4.5 Conferma le palesi difficoltà già mostrate fin da inizio 2016: ha responsabilità evidenti su tutti e tre i gol israeliani, in più ci aggiunge errori sulle opportunità costruite dai padroni di casa
Miranda 5 Dopo l'errore su Suso nel derby, partecipa anche lui alla dormita generale del secondo tempo interista
Nagatomo 5 Buzaglo lo mette in costante difficoltà: altra prestazione negativa in Europa dopo la debacle con autogol di Southampton.
Candreva 6 Come in occasione del derby, viene più dentro al campo, non rimanendo largo a far cross come con De Boer: la soluzione funziona nel primo tempo, poi sparisce anche lui.
Gnoukouri 5.5 Corre a vuoto complice la quasi immediata inferiorità numerica, di squadra e di reparto, poco dopo il suo ingresso in campo.
Felipe Melo 4.5 Per un giocatore con così poco chilometraggio durante questa stagione è preoccupante la scarsa durata fisica: alla distanza non riesce a contenere gli inserimenti avversari e costringe Pioli al cambio al 62'.
Banega 5 Fatica a trovare giocate che facciano la differenza: è uno dei tanti enigmi nerazzurri
Perisic 5 Entra svogliato, commettendo diversi errori e non aiutando in fase difensiva.
Brozovic 5.5 Prestazione a due facce: primo tempo perfetto con anche la firma sul raddoppio, nel secondo tempo è indolente
Eder 6.5 Primo tempo perfetto nell'intesa coi compagni, cala a inizio ripresa e viene sostituito.
Icardi 6 Un gol e una traversa da attaccante vero, poco altro: sparisce nel finale insieme ai compagni, sprecando anche una buona chance su assist di Perisic.

All.: Pioli 5 Nel primo tempo la sua squadra mostra buone trame di gioco e cinismo: nella ripresa si copre troppo tardi nonostante un calo fisico e di concentrazione molto evidente.

HAPOEL BEER SHEVA Goresh 6.5 - Miguel Vitor 5 - Bitton 6.5 - Taha 5 - Korhut 5.5 - Tzedek 5.5 - Ogu 7 - Radi 6.5 - Buzaglo 7 - Hoban 6.5 - Nwakaeme 7.5 - Sahar 7 - Ghadir s.v. - Lucio Maranhao 7. All.: Bakhar 6.5.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it