Europa League: Fiorentina-Slovan Liberec 3-0, le pagelle

2016-11-03 23:45:40
Europa League: Fiorentina-Slovan Liberec 3-0, le pagelle
Pubblicato il 3 novembre 2016 alle 23:45:40
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Fiorentina-Slovan Liberec, terminata 3-0

FIORENTINA


Tatarusanu 6.5 Poco impegnato sebbene, quando chiamato in causa, si dimostri sempre pronto ed efficace nel proteggere la propria porta.
Rodriguez 7 Attenta, autoritaria e senza la minima sbavatura l'opera difensiva del capitano viola.
Tomovic 6.5 Grintosa e tenace la sua difesa, non concede praticamente nulla agli attaccanti avversari.
De Maio 6.5 Diligente e sempre pulito nelle chiusure, è un ostacolo sempre difficile da superare per le punte ceche.
Carlos Sanchez 6.5 Mobile e propulsivo, spinge per alimentare con grande continuità la manovra offensiva viola.
Milic 6.5 Gara ordinata e senza inutili fronzoli, caratterizzata da un'apprezzabile spinta lungo la corsia esterna di sinistra.
Borja Valero 6.5 Lucido e combattivo, interdisce con puntuale tempiscmo mantenendo ben salde le redini del centrocampo gigliato. All'80' cede spazio a Babacar.
Babacar s.v. In campo solo dall'80' al posto di Borja Valero. Non giudicabile. 
Ilicic 7.5 Sempre nel vivo della manovra offensiva viola, al 15' fa tremare il palo avversario con un terrificante destro da fuori area ed al 30' sblocca il risultato superando Hladky su rigore. Al 69', sfinito, esce in favore di Vecino. Protagonista.
Vecino 6 In campo dal 69' al posto di Ilicic. Una mezz'oretta spesa con onestà in mezzo al campo.
Cristoforo 7 Volenteroso, si spende lottando con impeto su tutti i palloni. Al 73', su assist di Borja Valero, realizza la sua prima rete in Europa League.
Chiesa 6.5 Tanta corsa e pressing che induce spesso gli avversari a commettere duri interventi fallosi per arrestarne l'incedere. Esca viva.
Kalinic 7 Reattivo e cinico il bomber viola che al 42' trova la sua quarta rete stagionale in Europa League approfittando di un errore di Coufal e superando il portiere avversario con un elegante dribbling.
Bernardeschi s.v. In campo solo dall'86' al posto di Kalinic. Non giudicabile. 

All. Sousa 8 Imbattuta e prima nel girone a quota 10, la sua Fiorentina è un collettivo cinico e concreto. Nella prossima gara contro il PAOK basterà un pareggio per conquistare la preziosa qualificazione ai sedicesimi. Arrembante.

SLOVAN LIBEREC Hladky 5.5 - Hovorka 6 - Bartosak 5.5 - Nitriansky 5 - Coufal 4.5 - Bartl 5.5 - Vuch 5.5 - Sukennik 4.5 - Sykora 5 - Sevcik 5 - Folprecht 6 - Markovic 5.5 - Komlichenko 5 - All. Trpisovsky 5 -

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it