Europa League: Fiorentina-Qarabag 5-1, le pagelle

2016-09-29 22:01:47
Europa League: Fiorentina-Qarabag 5-1, le pagelle
Pubblicato il 29 settembre 2016 alle 22:01:47
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Fiorentina-Qarabag, terminata 5-1.

FIORENTINA
Tatarusanu 6 -Dopo i brividi iniziali vive una serata di relativa calma. Poco impegnato, incassa nel finale il primo gol stagionale tra le mura amiche del Franchi. Battuto.
Salcedo 6 -Dopo l'ottimo esordio contro il Milan si conferma in questa seconda gara da titolare. Duttile e fisico il giusto, rappresenta ormai un titolare aggiunto nello scacchiere difensivo di Paulo Sousa.
Olivera 6 -Da giudicare al cospetto di altri avversari, ma finché c'è stata partita non è parso un giocatore in grado di far saltare gli equilibri e di insidiare il posto da titolare a Milic. Acerbo.
Tomovic 5.5 -Troppo imballato nelle fasi iniziali. Non dà sicurezza al reparto e si lascia spesso infilare da Quintana, Reynaldo e compagni. Ringrazierà Yunuszada per avergli levato parecchi imbarazzi.
De Maio 5.5 -Balla inaspettatamente nelle battute iniziali e finché il Qarabag resta in undici non sembra degno sostituto di Gonzalo Rodriguez. Poi la partita diventa in discesa e cresce. Troppo facile.
Carlos Sanchez 5.5 -Soffre in avvio di gara e così Paulo Sousa lo toglie non appena possibile. In debito di ossigeno.
Tello 5.5 -Mette lo zampino sul gol del raddoppio ma nel complesso non approfitta della maglia titolare concessagli da Paulo Sousa. Ancora alla ricerca della sua dimensione.
Bernardeschi 6 -Senza infamia e senza lode. Spaventa Sehic con due bordate ma ancora una volta si dimostra poco concreto in zona gol.
Vecino 6 -Va vicinissimo al gol con un colpo di petto col pallone che carambola prima sulla traversa quindi sul palo. per il resto ordinaria amministrazione. Gara semplice.
Cristoforo 7 -Balbettante in avvio, sontuoso poi. Assist meraviglioso per il 2-0 e tante giocate da centrocampista totale. Se son rose...
Chiesa 6 -Spezzone per l'esordio europeo. Va vicino al gol ma ancora sembra un gradino sotto rispetto ai compagni. Calma.
Babacar 7 -Sblocca il match in acrobazia. Suggella col tap-in del 3-0. Candidato alla nomination nel ruolo di bomber di coppa dei Viola. Cinico.
Zarate 7.5 -Rientra e dà senso al finale di gara con una doppietta sontuosa con la quale festeggia al massimo la fine di un periodo per lui da incubo. Esempio.
Kalinic 7 -Attaccante di grandissima tecnica. Lo dimostra in pieno nell'azione con cui manda in porta Babacar per il 3-0 che chiude la prima frazione. Ora ci si attende un risveglio anche in campionato al cospetto di avversari più probanti.

All.: Sousa 6 -Yunuszada con la sua espulsione gli toglie tante castagne dal fuoco. Fiornetina splendida in superiorità numerica, nemmeno sufficiente finché c'era stata gara vera. In attesa di ulteriori conferme.

QARABAG Sehic 6.5 - Agolli 6 - Huseynov 5.5 - Yunuszada 4 - Medvedev 6.5 - Sadygov 5.5 - Ismayilov 5.5 - Richard Almeida 6 - Michel 6 - Muarem 6 - Amirguliyev 5.5 - Dani Quintana 5.5 - Ndlovu 7 - Reynaldo 6.5 - All.: Gurbanov 6.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it