Europa League, Fiorentina-Lech Poznan: formazioni, diretta, pagelle. Live

2015-10-22 21:00:29
Europa League, Fiorentina-Lech Poznan: formazioni, diretta, pagelle. Live
Pubblicato il 22 ottobre 2015 alle 21:00:29
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Fiorentina-Lech: diretta, pagelle e tabellino

Seconda partita in casa nella fase a gironi di Europa League e seconda sconfitta per la Fiorentina: nella terza giornata i viola perdono 2-1 contro il Lech Poznan. I polacchi espugnano il Franchi grazie alle marcature di Kownacki e Gajos, per i toscani a segno Rossi. Espulso Vecino nel finale e ora la truppa viola è ultima nel girone.

Sousa pensa alla Roma e fa turnover: le principali novità sono Pasqual sulla sinistra, Rossi a supporto di Babacar. In campo anche i giovani Verdù e Rebic. La partenza della Fiorentina è lanciata: sulla punizione di Mati Fernandez arrivano in mischia Tomovic, Astori e Babacar in sequenza ma non riescono a battere Buric. I viola fanno la partita: al 21' Rossi sbaglia l'ultimo passaggio per Babacar. Cinque minuti più tardi Pasqual conclude alto da buona posizione. Nel finale di frazione si fa vedere anche il Lech: sul corner di Holman colpo di testa alto di Tralka.

La ripresa si apre su ritmi bassi: i viola continuano a fare il match ma non trovano spazi in attacco. Al 59' guizzo di Babacar: dribbling secco e tiro in porta, Buric si salva. Al 65' gli ospiti passano a sorpresa in vantaggio: cross basso di Lovrencsics per l'inserimento vincente di Kownacki. Immediata la reazione viola: Buric fa due miracoli sui neoentrati Vecino e Bernardeschi. All'82' la squadra di Sousa dorme sulla punizione del Lech Poznan, Gajos ne approfitta raddoppiando. Il match sembra finito, ma al 90' Rossi riaccende le speranze firmando il 2-1 sull'iniziativa di Mati Fernandez. Qualche secondo più tardi lo stesso attaccante viola viene colpito dal rinvio di Buric e per poco la palla non finisce in rete. Le emozioni non sono finite: Rebic viene espulso per un bruttissimo fallo su Formella, Babacar allo scadere a porta vuota manda alto.

Finisce con la terza sconfitta consecutiva in casa in Europa League per la Fiorentina (le precedenti con Siviglia e Basilea) e l'ultimo posto nel Girone I alle spalle di Basilea (6 punti), Lech e Belenenses (4). Domenica la squadra di Sousa ospiterà la Roma nel big match del Franchi alle 18.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it