Europa League: Fiorentina e Lazio per il riscatto

2015-10-01 08:52:37
Europa League: Fiorentina e Lazio per il riscatto
Pubblicato il 1 ottobre 2015 alle 08:52:37
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo Roma e Juventus in Champions, tocca a Fiorentina, Lazio e Napoli scendere in campo nel giovedì di Europa League. I viola di Paulo Sousa, in vetta in campionato, sono di scena a Lisbona col Belenenses per riscattare il ko interno al debutto col Basilea; i biancocelesti di Pioli, in leggera risalita, ospitano il Saint Etienne dopo l'1-1 col Dnipro; i partenopei, dopo il successo con la Juve in campionato, vogliono confermarsi in Polonia col Legia Varsavia.

Alle 19 la Fiorentina scende in campo a Lisbona contro il Belenenses, per la prima volta assoluta contro squadre italiane. Sfida speciale per Paulo Sousa che affronta l'ex compagno di nazionale Ricardo Sa Pinto, ora sulla panchina dei biancoblu che finora, nelle quattro gare di Coppa tra preliminari e primo turno, non hanno mai perso, incassando solo una rete a fronte di tre realizzate.

Sempre alle 19 la Lazio riceve allo stadio Olimpico il Saint Etienne, due formazioni che hanno pareggiato nella prima giornata ma che sono in momenti diversi. I biancocelesti si stanno riprendendo e vengono dalla vittoria in rimonta a Verona mentre i verdi di Galtier hanno perso nettamente 4-1 col Nizza. E' una sfida inedita perchè Lazio e Saint Etienne non si sono mai affrontate: i francesi giocano in Italia per la terza volta nella loro storia, nei due precedenti hanno perso 3-0 a Cagliari nel primo turno di Coppa Campioni 1970-71 e pareggiato 0-0 a San Siro con l'Inter nella fase a gironi della scorsa edizione di Europa League.
 
Alle 21.05 il Napoli scende in campo in Polonia contro il Legia Varsavia, battuto all'esordio dal Midtjylland. Gli uomini di Sarri sono in un buon momento, al debutto hanno travolto 5-0 il Bruges e da lì hanno trovato solo risultati positivi, l'ultimo battendo 2-1 la Juventus al San Paolo. Non ci sono precedenti fra le due formazioni: sfida inedita. Tuttavia non è la prima volta che il Legia Varsavia affronta una squadra italiana: 14 incontri totali (2 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte), con il successo che manca da sette gare. Era il marzo 1991, quando la sfida con la Sampdoria si concluse 1-0.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it