Europa League: Dzeko-Perotti show, la Roma vola ai sedicesimi

2016-11-24 23:17:25
Europa League: Dzeko-Perotti show, la Roma vola ai sedicesimi
Pubblicato il 24 novembre 2016 alle 23:17:25
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

In un Olimpico semivuoto la Roma supera agevolmente i cechi del Viktoria Plzen: 4-1 il finale. La sblocca il solito Dzeko, che trova il vantaggio con una meravigliosa azione personale. Il pari di cechi arriva pochi minuti dopo, con un’incornata di Zeman, lasciato colpevolmente solo. Nella ripresa c’è solo la Roma: raddoppia Dzeko al ’61, tris di Perotti e poker finale del bosniaco a fissare il risultato sul 4-1 finale. Roma che conquista il primo posto nel girone con una giornata di anticipo, salendo a quota 11 punti in classifica nel Girone E.

Parte forte la Roma, che al 10’ è già avanti con Dzeko: dribbling secco e sinistro all’incrocio da posizione impossibile. Con il passare dei minuti, gli ospiti entrano in partita e trovano il pari: al 18’ cross dalla sinistra di Kovarik per Zeman, che incorna indisturbato al centro dell’area e trova l’angolino. Nella ripresa però, il Viktoria Plzen esce dal campo e inzia il monologo giallorosso. Rudiger al 61’ si riscopre assist-man e pesca Dzeko in area, che incorna in arretramento e supera Kozacik. Con il vantaggio acquisito, Spalletti toglie un buon Iturbe per dare spazio all’argentino Perotti, che lo ripaga subito con una rete incredibile: tiro-cross di rabona che beffa Kozacik e si insacca. Nel finale, c’è spazio anche per la tripletta di Dzeko su azione personale di Perotti: 4-1 il finale. 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it