Europa League: Dortmund e Liverpool, quarti ipotecati

2016-03-10 23:02:48
Pubblicato il 10 marzo 2016 alle 23:02:48
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport.it

Sono Borussia Dortmund e Liverpool ad emettere i ruggiti più potenti degli ottavi d'andata di Europa League. I tedeschi sconfiggono 3-0 il Tottenham al Westfalenstadion e ipotecano il passaggio ai quarti, i Reds fanno un significativo passo in avanti battendo 2-0 il Manchester United nel derby inglese. Ad aggiudicarsi il derby spagnolo è invece l'Athletic Bilbao, che nel diluvio del San Mames sconfigge 1-0 il Valencia.
 
Indicato da molti come principale candidato al successo finale, il Borussia Dortmund spaventa l'Europa League con una prova di forza notevole: secco 3-0 al Tottenham, che nei sedicesimi aveva fatto fuori la Fiorentina, e dimostrazione di solidità granitica unita ad un enorme talento. Apre Aubameyang al 30' con una grande incornata su cross di Schmelzer, nella ripresa si scatena Reus che sigla la personale doppietta al 61' e al 70', spostando la bilancia della qualificazione dalla parte dei gialloneri.
 
Solida e concreta anche la prestazione del Liverpool, che ad Anfield si sbarazza del Manchester United con un 2-0 più semplice di quanto si potesse pronosticare alla vigilia. Una rete per tempo dei Reds, che nel primo tempo passano al 20' con il rigore di Sturridge causato da ingenua trattenuta di Depay su Clyne e nella ripresa chiudono i conti con la rete al 73' di Firmino, su assist di Lallana successivo ad una sciocchezza difensiva di Carrick. Qualificazione in discesa per Klopp, a Van Gaal servirà invece un'impresa.
 
Negli incontri delle ore 19, il Basilea dell'ex Inter Samuel sfiora il colpo contro i campioni d'Europa del Siviglia: al St. Jakob-Park, stadio che ospiterà la finale, gli spagnoli rischiano grosso ma resistono sullo 0-0 nonostante l'espulsione di N'Zonzi all'87'. Gran prova dello Shakhtar, che a Leopoli s'impone con un perentorio 3-1 sull'Anderlecht: a segno Taison (21'), Kucher (24') ed Eduardo (79'), in mezzo il provvisorio 2-1 di Acheampong (68'). A Istanbul il Fenerbahce ha la meglio del Braga grazie all'acuto di Mehmet Topal all'82'.
 
Negli incontri delle 21.05, invece, l'Athletic Bilbao vince un tesissimo derby spagnolo grazie all'inzuccata di Raul Garcia su punizione tagliata di Bernat: pioggia e terreno pesantissimo al San Mames, il Valencia evita tracolli e proverà a giocarsi il tutto per tutto al Mestalla. Bene anche la quarta spagnola, quel Villarreal che nei sedicesimi ha giustiziato il Napoli: il 'Sottomarino giallo' stende 2-0 il Bayer Leverkusen grazie alla pregevole doppietta di Bakambu, che si porta a 5 reti in 8 gare di Europa League. Tra una settimana tutte le gare di ritorno.