Europa League: Caicedo e Immobile lanciano la Lazio

2017-09-28 21:39:42
Europa League: Caicedo e Immobile lanciano la Lazio
Pubblicato il 28 settembre 2017 alle 21:39:42
Categoria: Europa League
Autore: Piergiuseppe Pinto

Secondo successo in altrettanti impegni di Europa League per la Lazio che supera lo Zulte Waregem in un Olimpico deserto a causa dalla squalifica di un turno inflitta dall’Uefa per i fatti di Praga del 10 marzo 2016. L’affermazione sancita dalla reti di Caicedo al 18’ e di Immobile al 90' consente ai biancocelesti di confermarsi in vetta al gruppo K in compagnia del Nizza. Lo Zulte Waregem che all’esordio aveva rimediato una sconfitta interna contro il Nizza resta ancorato a zero punti.

Tra i padroni di casa positiva l’intesa tra l’intraprendente Luis Alberto e Caicedo a segno per la prima volta con la maglia biancoceleste. Da sottolineare anche le prestazioni di Strakosha, degli esterni di centrocampo Marusic e Lukaku e di Murgia. Meno brillanti le prove di Patric in difesa e di Di Gennaro a centrocampo. Sul versante belga lasciano una buona impressione Kaya e l’avanti nigeriano Olayinka. Deludono invece De Pauw e Kastanos.

Vittoria più sofferta del previsto quella conseguita dalla compagine di Inzaghi che non chiudendo una prima frazione controllata con sicurezza con due gol di scarto lascia viva sino al 90’ negli ospiti (decisamente più intraprendenti nel corso della ripresa) la speranza di agguantare il pareggio. Piuttosto agevole ma sicura la direzione di gara di Lechner. Nel prossimo turno in programma il 19 ottobre la Lazio sarà di scena a Nizza mentre lo Zulte Waregem ospiterà il Vitesse.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it