Europa League: beffa Zenit, eliminato anche l'Athletic Bilbao

2017-02-23 20:58:11
Europa League: beffa Zenit, eliminato anche l'Athletic Bilbao
Pubblicato il 23 febbraio 2017 alle 20:58:11
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport.it

Beffa atroce per lo Zenit San Pietroburgo che batte 3-1 l'Anderlecht ma è fuori dall'Europa League: i belgi, che a Bruxelles avevano vinto 2-0, strappano la qualificazione al 90' grazie a un gol di Thelin. Eliminato anche l'Athletic Bilbao, sconfitto 2-0 dall'Apoel Nicosia: non basta il 3-2 dell'andata al San Mames. Avanzano agli ottavi l'Ajax (1-0 sul Legia Varsavia), il Besiktas (2-1 sull'Hapoel Beer Sheva) e l'Olympiacos (3-0 sull'Osmanlispor).

Lo Zenit San Pietroburgo culla il sogno della grande rimonta ma cade sul più bello e deve salutare l'Europa League. La squadra di Mircea Lucescu, dopo lo 0-2 incassato a Bruxelles una settimana fa, mette sotto l'Anderlecht e al 78' conduce 3-0 grazie a Giuliano (doppietta) e Dzyuba. I belgi, fino a quel momento praticamente nulli in fase offensiva, trovano proprio al 90' l'incornata vincente con Thelin che vale la qualificazione agli ottavi di finale. Oltre al Villarreal il calcio spagnolo perde per strada anche l'Athletic Bilbao che non riesce a difendere il 3-2 dell'andata al San Mames e perde 2-0 a Nicosia contro un Apoel scatenato, che segna in apertura di ripresa con Soteriu e Gianniotas per poi alzare le barricate davanti a Waterman dopo essere rimasto in dieci al 65' per l'espulsione dello stesso Soteriu.
 

Sofferta la qualificazione dell'Ajax che all'Amsterdam Arena piega di misura il Legia Varsavia: decisiva al 49' una zampata di Viergever, all'andata la partita si era chiusa senza reti. Prosegue anche l'Europa League del Besiktas che supera 2-1 l'Hapoel Beer Sheva, già sconfitto 3-1 in Israele all'andata: Nwakaeme risponde ad Aboubakar, all'87' il match winner è Tosun complice una papera di Goresh. Sorride l'Olympiacos che, dopo lo 0-0 dell'andata ad Atene, vince 3-0 in Turchia e fa fuori l'Osmanlispor: le reti della squadra greca, tutte nella ripresa, portano la firma di Ansarifard (doppietta) ed Elyounoussi.

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it