Europa League: altalena Sassuolo, pari prezioso a Lucerna

2016-07-28 22:34:22
Europa League: altalena Sassuolo, pari prezioso a Lucerna
Pubblicato il 28 luglio 2016 alle 22:34:22
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

La stagione del Sassuolo inizia con un'altalena di emozioni. Alla Swissarena, nell'andata del terzo turno preliminare di Europa League, gli uomini di Di Francesco pareggiano 1-1 col Lucerna. Partenza neroverde svagata, all'8' svizzeri avanti con Marco Schneuwly; Berardi pareggia su rigore al 42', nella ripresa Consigli para un penalty a Neumayr e al 78' Duncan colpisce un palo clamoroso. Ritorno il 4 agosto al Mapei Stadium.
 
Di Francesco schiera il consueto 4-3-3 con Defrel affiancato da Berardi e Sansone, la squadra dell'ex nazionale tedesco Markus Babbel si dimostra però subito un osso duro. All'8' il Lucerna è già avanti con Schneuwly, che calcia da circa 25 metri e trova la deviazione decisiva di Cannavaro: Consigli scavalcato e palla in rete. E pochi secondi prima, con la stessa dinamica di azione, gli svizzeri avevano colpito anche una traversa. Il Sassuolo ha il merito di scuotersi, e alla lunga il maggior tasso tecnico viene fuori.
 
Al 42' Gazzola viene abbattuto in area da Hyka, sul dischetto va Berardi che fissa l'1-1 su cui si chiude il primo tempo. La ripresa è ricca di emozioni, con tanti capovolgimenti di fronte e due occasioni clamorose per parte. Al 64' Peluso affossa Christian Schneuwly in area e concede il rigore al Lucerna: bravissimo Consigli a superarsi su Neumayr. Al 78', invece, Duncan rifinisce alla perfezione un contropiede ospite ma il suo sinistro a giro si schianta contro il palo. Finisce 1-1 a Lucerna, tra sette giorni ci si sposta a Reggio Emilia: il Sassuolo può farcela.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it