Europa League: Napoli per il tris, attenta Lazio

2015-10-22 08:14:09
Europa League: Napoli per il tris, attenta Lazio
Pubblicato il 22 ottobre 2015 alle 08:14:09
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport.it

Serata di Europa League per le tre squadre italiane impegnate nella seconda competizione continentale per club. Aprono le danze, alle ore 19, Lazio e Fiorentina: i biancocelesti ricevono il Rosenborg, formazione norvegese dal passato importante ma con un presente tutto da ricostruire, mentre i viola sfidano al Franchi gli ostici polacchi del Lech Poznan. Alle 21.05 il Napoli invece gioca in Danimarca contro il Midtjylland, squadra tutt'altro che da sottovalutare.

La Fiorentina, dopo il ko col Basilea e il riscatto col Belenenses, cerca conferme nel terzo turno del girone I nel match casalingo col Lech Poznan. Non ci sono precedenti tra le due squadre, che mai si sono affrontate nella loro storia europea. La Fiorentina ha giocato due volte contro una squadra polacca ottenendo altrettanti successi: nel terzo turno di qualificazione della Champions League 1999/2000 i viola di Trapattoni vinsero 3-1 al Franchi (gol e autogol di Adani e marcature di Cois e Rui Costa) e s'imposero 2-0 anche al Widzewa di Lodz con reti di Chiesa e dello stesso Cois.

La Lazio, appaiata in vetta al girone con 4 punti col Dnipro, riceve il Rosenborg con l'obiettivo di ipotecare il passaggio del turno. In Europa League l'Olimpico è un vero e proprio fortino: in casa i biancocelesti hanno perso soltanto una delle ultime 13 gare, nella stagione 2013/14 contro il Ludogorets. Per i biancocelesti è la prima volta in assoluto contro un avversario norvegese. La squadra di Trondheim invece ha vinto solo una delle 14 gare disputate contro squadre italiane: fu il Milan di Sacchi, nella Champions 1996/97, a venire sconfitto 2-1 a San Siro ed eliminato nella fase a gironi.

Alle 21.05 il Napoli scende in campo all'Arena Herning per la terza giornata del Girone D di Europa League contro il Midtjylland, formazione a punteggio pieno come i partenopei. Non ci sono precedenti diretti tra le due squadre, che si affrontano per la prima volta. Allo stesso tempo si tratta della prima sfida in Europa tra il Midtjylland e una squadra italiana, e anche il Napoli non ha mai affrontato una formazione danese nella sua storia continentale.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it