Eurolega: l'Olympiacos ferma la corsa di Milano

2016-10-25 22:16:20
Eurolega: l'Olympiacos ferma la corsa di Milano
Pubblicato il 25 ottobre 2016 alle 22:16:20
Categoria: Eurolega
Autore: Redazione Datasport.it

Prima sconfitta stagionale per l'Olimpia Milano che cade 91-81 sul campo dell'Olympiacos e perde l'imbattibilità in Eurolega. L'EA7 Emporio Armani, reduce da 8 successi per iniziare l'annata in tutte le competizioni, scivola al Pireo contro i campioni di Grecia: match deciso da un parziale di 12-0 dei padroni di casa a cavallo degli ultimi due periodi. Per Milano, che tornerà in campo giovedì al Forum col Real Madrid, non bastano i 16 punti di Simon.

Si ferma al Pireo di Atene la marcia dell'Olimpia Milano che, dopo 8 vittorie di fila per iniziare la stagione, incassa la prima sconfitta contro l'Olympiacos dell'ex Daniel Hackett. I biancorossi si impongono 91-81 al termine di un match che si è spezzato a cavallo degli ultimi due periodi. L'Olympiacos parte forte e vola sul 13-4 ma l'EA7 risale e, pur non riuscendo mai ad impattare, resta a contatto grazie ai canestri di Simon, Gentile e McLean. Si va al riposo lungo sul punteggio di 46-41.

Nel terzo quarto la musica non cambia, con Milano che resta a galla con le triple di Dragic e i canestri di Raduljica. All'ultimo minuto del quarto, sul 64-61, l'ex senese Erick Green infila due bombe, la seconda sulla sirena, e l'Olympiacos vola a +9. A inizio quarto periodo i greci allungano e Lojeski mette la tripla del +15. Gentile ferma l'emorragia ma Birch e ancora Lojeski rispondono per tenere i greci saldamente avanti; il finale è tranquilla amministrazione per i padroni di casa che centrano la seconda vittoria in Europa. Greci guidati da 16 punti di Spanoulis e Green, bene anche Birch, 12 punti, in doppia cifra con 10 Lojeski e l'azzurro Hackett. Nelle file milanesi bene il solito Simon, 16 punti, mentre Raduljica ne aggiunge 14 con 8 rimbalzi. L'Olimpia di Repesa tornerà in campo giovedì sera al Forum contro il Real Madrid.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it