Eurolega: Milano sprecona, il Bamberg la punisce

2016-11-03 22:40:17
Eurolega: Milano sprecona, il Bamberg la punisce
Pubblicato il 3 novembre 2016 alle 22:40:17
Categoria: Eurolega
Autore: Redazione Datasport.it

Milano cade a casa Trinchieri e perde la terza partita consecutiva in Eurolega. A Bamberg l'Olimpia gioca un gran primo tempo, tocca i 15 punti di vantaggio ma poi subisce un'inspiegabile rimonta in avvio di terzo periodo. I tedeschi sorpassano trascinati dal grande ex Nicolò Melli (15 punti e 9 rimbalzi), ma i campioni d'Italia portano la sfida agli overtime. Nei 5' addizionali la squadra di Repesa si arrende, finisce 106-102 per il Bamberg.
 
Serata di rimpianti per Milano alla Brose Arena. Le occasioni sprecate in Eurolega cominciano a diventare tante: dal Pireo alla Germania, passando per la sfida casalinga persa nettamente contro il Real Madrid. A Bamberg l'Olimpia gioca forse la miglior partita della sua campagna europea, o almeno lo fa nel primo tempo: la squadra di Repesa sembra dominare, Sanders è in giornata di grazia e alla fine chiude con 25 punti. Nel secondo quarto massimo vantaggio meneghino a + 15, ma i tedeschi sono squadra ostica e non mollano l'osso.
 
A inizio terzo quarto arriva infatti la rimonta dei padroni di casa, siglata da Melli, dall'altro ex Radosevic (14 punti in 15 minuti) e soprattutto da Miller (27 e 6/11 da tre). Il finale è punto a punto e Milano ha la forza di portare il match ai supplementari con il cuore: poi però gli errori dalla lunetta di un comunque positivo Gentile (18 punti e tanta grinta) condannano i campioni d'Italia. Terza sconfitta consecutiva, score di 2-3 e classifica che inizia ad allarmare. Prossimo turno giovedì 10 contro l'Efes.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it