Eurolega: Milano cade ancora, lo Zalgiris sorride

2016-12-29 23:48:56
Pubblicato il 29 dicembre 2016 alle 23:48:56
Categoria: Eurolega
Autore: Redazione Datasport.it

Non si ferma la crisi dell'Olimpia Milano che, nella 15esima giornata di Eurolega, perde 78-70 al Forum contro lo Zalgiris Kaunas e chiude nel peggiore dei modi questo 2016. Per l'EA7 matura l'ottava sconfitta consecutiva nel massimo torneo continentale con il conseguente ultimo posto in classifica. A rendere ancora più amara la serata per gli uomini di Jasmin Repesa (sempre in bilico) è l'uscita anticipata di Rakim Sanders per infortunio.

In un Forum gremito da quasi 10mila spettatori, l'avvio di Milano è da incubo. I lituani di coach Jasikevicius partono col piede sull'acceleratore e arrivano ad avere un margine di +9 (33-42) a inizio del terzo quarto. L'EA7 però si sveglia e piazza un sorprendente parziale di 13-0 che sembra far cambiare le sorti del match. A questo punto, però, Rakim Sanders (tra i migliori con 15 punti) è costretto ad uscire dal campo per un sospetto stiramento alla schiena. E come di colpo Milano si spegne. Il quarto quarto il Forum assiste impotente al dominio dello Zalgiris che prende il largo trascinato da un ispiratissimo Arturas Milaknis (16 punti) che mette a segno 2 triple di fila in apertura di frazione. Il parziale di 11-0 per il Kaunas spegne definitivamente le velleità dell'EA7 e il futuro di Repesa è sempre più in bilico nonostante le rassicurazioni arrivate da Livio Proli.