Eurolega: Siena si sbarazza di Vitoria

2013-02-16 08:15:11
Pubblicato il 16 febbraio 2013 alle 08:15:11
Categoria: Eurolega
Autore: Redazione Datasport.it

Siena non sbaglia. La Mens Sana regola con grande autorità il Caja Laboral e lo stacca in classifica, conservando il primo posto in coabitazione col Barcellona con 6-1 di record: al PalaEstra finisce 85-74 (Brown 18; Lampe 17) per gli uomini di coach Banchi. Vitoria si dimostra una mina vagante e regge alla pressione della Montepaschi nei primi due quarti (35-37 all'intervallo lungo), ma cede di schianto nel terzo periodo, quando Bobby Brown e soprattutto Matt Janning trascinano i campioni d'Italia alla vittoria. E' ancora presto per parlare di qualificazione, ma Siena conferma ancora una volta di essere sulla retta via.

Nelle altre gare di giornata, entrambe riguardanti il girone di Siena, spicca il successo dei campioni d'Europa dell'Olympiacos in casa del Khimki per 82-87 (Davis 20; Hynes e Spanoulis 19): gli uomini di Bartzokas agganciano così i russi in classifica a 4-3. Tenta la difficile risalita anche il Fenerbahce di Simone Pianigiani, che sconfigge 78-72 (Bogdanovic 25; Markota 15) il Besiktas nel derby turco e centra la seconda vittoria delle sue Top 16.