Eurolega: Sassari travolta anche a Bamberg

2015-12-18 08:00:28
Pubblicato il 18 dicembre 2015 alle 08:00:28
Categoria: Eurolega
Autore: Redazione Datasport.it

En plein in negativo per la Dinamo Sassari che chiude la sua esperienza stagionale in Eurolega con la decima sconfitta in altrettante gare disputate. I sardi di coach Calvani, nel decimo turno del girone D, hanno perso nettamente 86-54 in Germania contro il Brose Bamberg allenato da Andrea Trinchieri e con nelle sue file l'ex milanese Melli. Gara mai in discussione: il migliore per Sassari è Haynes con 14 punti.

La Dinamo Sassari, già eliminata da alcune giornate, si presenta in Germania senza Logan, Petway e Varnado, e resiste poco più di un quarto contro il Bamberg di Andrea Trinchieri. Poi arriva un primo allungo dei tedeschi sul 32-22 con le bombe di Staiger e Strelnieks, mentre sul 41-33 arriva un nuovo break di 8-0 per chiudere sul 49-33 all'intervallo lungo. Il secondo tempo si apre con due bombe di Zisis che lanciano il Brose sul +24 e lì di fatto cala il sipario sul match: Sassari torna anche a -13 sul 60-47 grazie a due siluri dall'arco di Haynes e Stipcevic ma è solo un fuoco di paglia. Nell'ultimo periodo il Bamberg trova anche il massimo vantaggio sul +32 dopo un canestro dell'ex pistoiese Wanamaker.

Per Sassari ci sono 14 punti di Haynes, unico in doppia cifra, mentre nel Bamberg, che tiene a riposo Melli, spiccano i 16 punti di Zisis e i 12 a testa di Strelnieks e Theis. La stagione europea della Dinamo di Calvani proseguirà ora in Eurocup: i sardi sono stati inseriti nel gruppo N delle Last 32 con Galatasaray, CAI Saragozza e Szolnoki Olaj.