Eurolega: Barcellona indomabile, Milano crolla ancora

2016-12-23 23:10:46
Pubblicato il 23 dicembre 2016 alle 23:10:46
Categoria: Eurolega
Autore: Redazione Datasport.it

Ennesima serata da dimenticare per Milano in Eurolega. I ragazzi di Repesa subiscono la decima sconfitta in questo avvio di torneo (la settima consecutiva) perdendo 89-75 al Palau Blaugrana contro il Barcellona. Il cammino nella massima competizione continentale sembra ormai segnato per l'Olimpia mentre la panchina del coach croato appare sempre più in bilico. Tra le fila di Milano si salva solo Rakim Sanders che segna 27 punti.

Repesa lascia fuori Cerella e Pascolo e l'avvio di gara è un incubo per i biancorossi che subiscono ben 32 punti solo nel primo quarto da quello che era il peggiore attacco di tutta l'Eurolega. Tomic (19 punti) trascina Barcellona approfittando anche dei buchi lasciati dalla distratta difesa milanese. A inizio ripresa il parziale di 5-0 in favore dei blaugrana chiude virtualmente il match con l'Olimpia che non riesce più a reagire. L'EA7 è ora ultima insieme al Galatasaray con 4 vittorie e 10 ko, il Barcellona fa un balzo in avanti e si avvicina alla zona playoff con un record di 6-8.