Eurocup: Trento in semifinale, che batosta per Milano

2016-03-23 23:10:24
Pubblicato il 23 marzo 2016 alle 23:10:24
Categoria: Eurocup
Autore: Redazione Datasport.it

Una batosta clamorosa per Milano, un traguardo storico per Trento. Dopo aver vinto di 10 all'andata, la Dolomiti Energia travolge l'Olimpia anche nel ritorno dei quarti di Eurocup, raggiungendo così una storica semifinale dove sfiderà Strasburgo: al Forum clamoroso flop dei biancorossi che si arrendono 79-92 senza essere mai riusciti a rientrare davvero in corsa per la qualificazione, prestazione da incorniciare invece per i ragazzi di Buscaglia.

Ad Assago il pubblico non manca, i tifosi dell'Olimpia credono nella rimonta: bastano però pochi minuti per capire che non sarà una serata facile per Milano. I ragazzi di Repesa cercano entusiasmo che i tiri pesanti, ma la mano trema (1/11 il parziale iniziale dall'arco): Trento invece è infallibile in attacco e prende le redini la gara, portando il distacco in doppia cifra già al 13' (22-32). A cavallo dell'intervallo lungo Sanders si sblocca e l'EA7 riesce a tornare sotto (46-48), ma è un fuoco di paglia.

Lo scatenato Sutton (mvp con 20 punti, 8 rimbalzi e 7 assist) respinge subito il tentativo di rimonta dei biancorossi, incapaci di approfittare del momento di difficoltà di Trento in avvio di ripresa. Milano continua a forzare e sbagliare da qualsiasi posizione, così all'ultimo minibreak l'Aquila raggiunge il massimo vantaggio 54-69 con una tripla pazzesca di un super Pascolo (17) che di fatto fa calare il titoli di coda sul match. L'Olimpia è un vero flop in Europa, per Trento il sogno continua.