Eurobasket donne: l'Italia travolge 93-33 la Macedonia

2018-02-14 21:25:09
Pubblicato il 14 febbraio 2018 alle 21:25:09
Categoria: Basket nazionali
Autore: Matteo Sfolcini

Nessun problema per l'Italia femminile di basket che nella quarta partita di Qualificazione all'Europeo 2019, distrugge 93-33 la modesta Macedonia. Il match, in un PalaRavizza di Pavia tutto esaurito, è stato senza storia fin dalla palla a due con gli ospiti capaci di segnare il primo punto solo dopo oltre 7 minuti di gioco, quando ormai la partita era già indirizzata. Le azzurre hanno comunque continua a lottare non mollando niente in difesa, nemmeno una volta messa in archivio la sfida. 

A dominare la scena sul parquet sono state le solite Zandalasini (21 punti), Sottana (20), Andrè (12+11 rimbalzi) e Francesca Dotto (12 e 6 assist). L'Italia raccoglie così il secondo successo consecutivo dopo quello di sabato in Svezia, restando in testa al girone H con un record di 3-1, in attesa delle ultime due gare di qualificazione in trasferta in Croazia e in casa con la Svezia. Le squadre già certe di giocare l’Europeo sono solo Serbia e Lettonia, ovvero i due Paesi ospitanti. In palio rimangono altri 14 posti: si qualificano le prime classificate degli otto gironi e le sei migliori seconde. L'Italia è molto vicina a strappare il pass ma attenzione alle due prossime avversarie che sono distanti solo una vittoria, anche perchè la Macedonia è virtualmente fuori con quattro sconfitte su altrettante partite.