Euro U17: Italia fuori dagli Europei

2011-03-11 18:11:48
Pubblicato il 11 marzo 2011 alle 18:11:48
Categoria: Nazionali
Autore: Fabio Codebue

Niente da fare per la Nazionale Under 17 di Pasquale Salerno. Dopo il pari con la Scozia nella fase Elite ospitata in Puglia, l'Italia esce sconfitta a Nardò nel match con i pari età cechi. E dire che le cose si erano messe subito bene per gli Azzurrini, in vantaggio già al 4' grazie al gol del capitano Verre, abile a sfruttare il rasoterra su punizione di Tassi e a battere il portiere Zima con un tiro preciso che finisce sotto la traversa.

L'Italia sfiora il raddoppio in più occasioni: due volte con Abbracciante e poi con Emmanuello. Nel secondo tempo la Repubblica Ceca cresce e trova prima il pari con Masek e, poco dopo, il vantaggio con Luftner. Gli Azzurrini subiscono il colpo e non riescono più a raddrizzare la partita. Per l'Italia la sconfitta equivale all'eliminazione dal torneo, ininfluente quindi la prossima partita con la Slovacchia, sconfitta oggi dalla Scozia per 2-0.

Lucido l'esame del tecnico Salerno dopo la partita: "Sul piano dell’impegno non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi – sottolinea l’allenatore – manca però la cattiveria agonistica rispetto alle altre squadre. Avevamo preparato bene la partita, ma purtroppo siamo stati condannati da due episodi: potevamo chiudere la gara nel primo tempo e non lo abbiamo fatto, sono state sciupate troppe occasioni e alla fine questi errori si pagano”.

Il tabellino della partita
Italia-Repubblica Ceca 1-2
Marcatore: 4’ Verre, 60’ Masek, 64’ Luftner
ITALIA: Cragno, Conti, Piana, Rugani, Akrapovic (dal 68’ Murru), Gatto, Emmanuello (dal 53’ Capezzi), Verre (cap.), Tassi, Abbracciante, Gragnoli (dal 33’ Maggio). A disp.: Lezzerini, Murru, Cianci, Piredda, Fornito. All.: Pasquale Salerno
REPUBBLICA CECA: Zima, Karafiat, Adamec, Luftner, Sterba (cap.), Kundratek (dal 41’ Nerad), Salasovic, Cermak, Kadula, Stratil (dal 48’ Fojtasek), Masek (dall’81 Tvrznik). A disp.: Macej, Jarina, Verner, Holub. All.: Josef Csaplar
Arbitro: J. Santoscapela (POR)
Ammoniti: Abbracciante, Verre