Euro 2020: la Uefa sceglie Roma per la gara inaugurale

2017-12-07 17:47:08
Euro 2020: la Uefa sceglie Roma per la gara inaugurale
Pubblicato il 7 dicembre 2017 alle 17:47:08
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Marco Santoni

Sarà a Roma il calcio d'inizio di Euro 2020. La UEFA ha scelto la Capitale per giocare la prima partita della rassegna continentale. Sarà un'edizione molto particolare in quanto per la prima volta la manifestazione non sarà affidata ad una singola nazione ma sarà "itinerante". La fase finale del torneo, in programma dal 12 giugno al 12 luglio, sarà divisa in 12 diverse città europee. Inizialmente erano 13 ma Bruxelles è stata esclusa per problemi relativi allo stadio, che non avrebbe rispettato alcuni parametri decisi da Nyon, e le partite che li dovevano essere disputate sono state spostate a Londra, già sede definita per la semifinale e finale. Ogni nazionale qualificata avrà diritto a giocare almeno due partite nel proprio Paese.

Questo lo schema:Gruppo A: Roma e BakuGruppo B: Amsterdam e BucarestGruppo C: San Pietroburgo e CopenhagenGruppo D: Londra e GlasgowGruppo E: Bilbao e DublinoGruppo F: Monaco e Budapest

Il direttore generale della Figc, Michele Uva, è molto soddisfatto del risultato: "E' un riconoscimento al grande lavoro internazionale fatto dall'Italia in questo ultimo anno. Abbiamo avuto l'Europeo Under 21, un torneo che sta crescendo sempre di più, e prima ancora l'Europeo Under 20. Adesso ospiteremo la gara d'apertura che è seconda come importanza solo alla finale: apre l'Olimpico e chiude Wembley". Soddisfatto anche il ministro dello sport Lotti: "Roma è stata scelta dalla UEFA come sede della gara di apertura degli Europei 2020, una bella notizia per l'Italia, frutto di un grande lavoro di squadra. Un passo in avanti per fare ripartire il nostro calcio".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it