Esclusiva: Seedorf, lacrime di addio?

2011-03-11 14:20:24
Pubblicato il 11 marzo 2011 alle 14:20:24
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

 

Non sono passate inosservate le lacrime di Clarence Seedorf dopo Tottenham-Milan e l’eliminazione dei rossoneri dalla Champions. Reduce da una grande prestazione, nel ruolo che di solito appartiene a Pirlo, l’olandese ha mostrato grande sensibilità e ha pianto. Come se quello fosse un saluto quasi definitivo: con il contratto in scadenza, e senza certezze di rinnovo, Seedorf forse ha giocato l’ultima partita in Europa con la maglia rossonera. Per il momento è solo un indizio, in attesa di capire come il Milan si comporterà con i big che hanno un impegno contrattuale fino a giugno. Nella stessa situazione di Seedorf ci sono, tra gli altri, Pirlo, Ambrosini e Nesta.