Esclusiva: Papadopulo-Toro, il patto

2011-03-09 12:28:32
Pubblicato il 9 marzo 2011 alle 12:28:32
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

 

Beppe Papadopulo non avrebbe voluto firmare un contratto fino al 30 giugno, per pochi mesi. Esattamente la stessa richiesta che aveva fatto al Bari diverse settimane fa, dicendo poi no alla proposta della famiglia Matarrese. Ma con il Torino è andata diversamente, nel senso che nel corso del lungo colloquio con Cairo l’allenatore ha strappato l’opzione automatica in caso di promozione in A, con un ricco premio. E Cairo ha detto al tecnico che se la squadra dovesse dimostrare il potenziale che ha si potrebbe andare avanti a prescindere. Un discorso che ha soddisfatto Papadopulo e che lo ha convinto a dire sì anche se per pochi mesi.