Dos Santos voleva l’Italia

2011-02-02 14:25:15
Pubblicato il 2 febbraio 2011 alle 14:25:15
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

 

Giovani Dos Santos era un separato in casa al Tottenham. E la conferma, qualora ve ne fosse il bisogno, è arrivata dalla cessione in prestito del messicano con passaporto spagnolo al Racing Santander. Il fantasista aveva fatto il suo tempo in Inghilterra e non c’erano margini per una conferma. Prima di accettare il Racing Dos Santos ha fatto di tutto per sbarcare in serie A, un campionato che lo intriga non poco: era una delle (timide) alternative del Napoli se non avesse preso Mascara, ci è andata vicina la Sampdoria, ma poi Garrone ha preferito puntare su Biabany nell’operazione Pazzini con l’Inter. E i sogni italiani di Dos Santos si sono infranti.