Dinho, perché Galliani tifa Flamengo

2011-01-07 21:32:01
Pubblicato il 7 gennaio 2011 alle 21:32:01
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Adriano Galliani è un dirigente molto esperto, conosce i meandri del calcio mercato. E se si sta trattenendo in Brasile è perché ha capito che si può monetizzare la cessione, ormai scontata, di Ronaldinho. Il Milan non incasserà gli otto milioni che aveva inizialmente chiesto come provocazione, ma ha ormai memorizzato che un club è in grado di versare una cifra tra i tre milioni e i tre milioni e mezzo.

Questo club è il Flamengo. E quando Galliani dice “per Ronaldinho tifo Flamengo” lo fa semplicemente perché ha capito che le casse del Milan potrebbero avere un ritorno non indifferente dalla cessione del fantasista. L’ipotesi Gremio resta viva, ma non così scontata come pochi giorni fa.