Giro d'Italia, tappa 6: bis per Demare, Almeida resta in rosa

2020-10-08 17:30:13
Giro d'Italia, tappa 6: bis per Demare, Almeida resta in rosa
Pubblicato il 8 ottobre 2020 alle 17:30:13
Categoria: Giro d’Italia
Autore: Matteo Pifferi

Arnaud Demare vince anche la sesta tappa del Giro d'Italia 2020, la seconda per il francese che precede Matthews e Felline in volata. Almeida cade ma conserva la maglia rosa

Arnaud Demare si aggiudica la sesta tappa del Giro d'Italia, la seconda vittoria su due volate per il francese che si conferma il più forte allo sprint. Una frazione caratterizzata da una lunga fuga, con 4 fuggitivi - Bais, Zana, Whelan e Frapporti - che accumulano anche oltre 9' di vantaggio ma la Bora Hansgrohe alza il ritmo e dimezza il divario in un battibaleno. La fuga perde di consistenza perché prima dell'inizio del GPM di giornata, il vantaggio diventa di poco superiore al minuto, prima del ricongiungimento che avviene come da previsioni prima del finale.

Ai -2,5 km dal traguardo, la cartina prevedeva uno strappo di 800 metri ma Fabbro e Bodnar alzano il ritmo e nessuno può scappare: ci prova in ogni caso Nibali che però viene ripreso subito da Bodnar. Fuglsang lancia la volata a Felline ma Demare parte addirittura a 500 metri dal traguardo e nessuno lo raggiunge. Il francese vince davanti a Matthews e Felline, con Sagan che finisce ottavo. Almeida cade mentre si stava sistemando la radiolina ma, per fortuna per lui, senza conseguenze e conserva la maglia rosa di leader della generale.

RISULTATO DI TAPPA

1 – Arnaud Demare (Groupama – FDJ) – 188 km in 4h54’38”, media 38.285 km/h

2 – Michael Matthews (Team Sunweb) s.t.

3 – Fabio Felline (Astana Pro Team) s.t.

 

CLASSIFICA GENERALE

1 – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

2 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 43”

3 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 48″

 

MAGLIE

Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti – Arnaud Demare (Groupama – FDJ)

Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers)

Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it