DataSport, partnership con Ticketag: tutti i dettagli

2019-03-13 15:03:28
Pubblicato il 13 marzo 2019 alle 15:03:28
Categoria: Ticketag
Autore: Redazione Datasport

Datasport.it avvia una partnership con Ticketag, startup milanese nata a marzo 2017: la collaborazione permetterà agli utenti di conoscere e approfondire l'offerta che Ticketag propone ai suoi fruitori. L'azienda crede che la cosiddetta partita della domenica debba essere un diritto e un piacere per tutti, e ha l'obiettivo di riportare i tifosi allo stadio.

Il sistema che Ticketag offre, basato sui principi della sharing economy, si articola su due piani: da un lato, i possessori di un abbonamento stagionale allo stadio hanno la possibilità di mettere in vendita il proprio biglietto per le partite a cui non vogliono assistere; il prezzo di vendita dei biglietti non è a discrezione degli abbonati, come spesso accade in altri marketplace dove sono gli utenti a scegliere a quanto vedere i propri beni, ma è stabilito da Ticketag in modo che non venga mai superato il prezzo di facciata. Questo perché Ticketag non è un sito di bagarinaggio e anzi mira a ostacolare i fenomeni di speculazione che da anni opprimono il mondo del secondary ticketing. Dall'altro lato, i tifosi in possesso della fidelity card della propria squadra possono acquistare i biglietti degli abbonati. I tifosi hanno dunque accesso a biglietti a prezzi scontati e in settori che, soprattutto nel caso di big match, risultano soldout al botteghino. Inoltre, il fatto che i posti degli abbonati vengano riempiti da altri tifosi, fa sì che non rimangano seggiolini vuoti, migliorando per tutti l'esperienza di collettività dello stadio.

Ticketag è la soluzione ideale per chi, a inizio stagione, acquista l'abbonamento sapendo di non poter essere presente a tutte le partite, e per chi, ogni weekend, col cuore è in campo con la propria squadra e, di tanto in tanto, lì a bordo campo vorrebbe esserci veramente, ma senza spendere cifre esagerate. 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it