Dalla Spagna: il sogno del Real Madrid è Icardi

2017-12-01 15:12:04
Dalla Spagna: il sogno del Real Madrid è Icardi
Pubblicato il 1 dicembre 2017 alle 15:12:04
Categoria: Calciomercato
Autore: Matteo Sfolcini

Il Real Madrid fa sul serio per Icardi. Dalla Spagna ogni giorno rimbalzano voci di mercato che vedrebbero il centravanti dell'Inter sempre più vicino alla squadra di Zidane. Il quotidiano Marca ha infatti rilanciato la notizia, come era già accaduto nei giorni scorsi, del forte desiderio di Florentino Perez di portare Mauro Icardi alla Casa Blanca,  con un'operazione da circa 100 milioni per il cartellino.

E' stata un'inizio di stagione fantastico per la nuova Inter di Luciano Spalletti che non ha ancora conosciuto la sconfitta in campionato conquistando dopo 14 giornate, il secondo posto solitario, a solo due lunghezze in meno dal Napoli dei record. Tutto questo è stato possibile non solo dal grande lavoro del tecnico toscano ma anche dalle solite reti del suo spietato centravanti. Icardi infatti ha già messo a segno 15 gol sui 28 totali dell'Inter (primo a pari merito con Immobile nella classifica marcatori) trascinando i suoi compagni verso il sogno scudetto.

Difficile non accorgersi di un giocatore simile e infatti il Real Madrid, in un momento abbastanza complicato della gestione Zidane, che è quarto in Liga a meno otto punti dal Barcellona e che passerà quasi sicuramente da secondo nel gruppo di Champions, ha individuato lui come futuro centravanti della squadra. L'Inter però è abbastanza tranquilla perchè ha appena rinnovato il contratto del suo capitano fino al 2020 ed è fiduciosa di prolungarlo a breve fino al 2023, con un ingaggio alzato fino a 7 milioni e clausola rescissoria ritoccata. 

La clausola attuale di poco più di 100 milioni in realtà, non vale per gennaio, contrariamente a ciò che scrivono i media spagnoli ma scatta dal 1 al 15 luglio del 2018: situazione quindi che farebbe slittare alla prossima estate l'assalto vero e proprio di Florentino Perez. Il Real Madrid però sta cercando disperatamente un bomber perchè la cessione di Morata, i continui infortuni di Bale, il cattivo rendimento di Benzema e il solo Ronaldo a garantire il giusto peso in avanti non basta a Zidane. E Icardi sarebbe il primo nella lista delle preferenze.

Ecco perchè la società di Madrid avrebbe preso informazioni sul momento professionale e personale del giocatore, costruendo un vero e proprio dossier sulla vita privata dell'attaccante argentino che in qualche caso passato ha vissuto momenti delicati soprattutto con la tifoseria nerazzurra.  La ritrovata stabilità di Mauro rafforza l'interesse degli spagnoli, ma alla fine la cosa più importante sarà la volontà del giocatore che al momento è stato molto chiaro: in testa ha solo l'Inter.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it