Dal Cile: guai Vidal, di nuovo in manette papà Erasmo

2016-03-28 17:58:43
Pubblicato il 28 marzo 2016 alle 17:58:43
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Redazione Datasport.it

Una nuova tempesta di guai si sta abbattendo su Arturo Vidal. Già nel mirino dei giornali tedeschi per alcuni comportamenti ai limiti del regolamento interno, il centrocampista del Bayern deve fare i conti con l'arresto di suo papà Erasmo, il secondo nel giro degli ultimi otto mesi. L'uomo, infatti, è stato fermato dalle forze dell'ordine di La Victoria mentre stava dando in escandescenza in mezzo alla strada, col forte rischio di venire investito dalle auto che transitavano su entrambe le corsie, o creare comunque un pericoloso incidente.

Secondo quanto si apprende dai media locali, nonostante l'arrivo degli agenti l'uomo non si è placato e ha continuato a dare spettacolo. A quel punto è scattato il fermo, che fa coppia con quello dello scorso luglio quando finì in manette per detenzione di armi e cocaina, insieme alla zia del calciatore, Susana. In famiglia Vidal, nei guai ci è finito pochi mesi fa pure Sandrino, fratello minore dell'ex juventino: a gennaio, infatti, è stato arrestato per una rissa in discoteca. Insomma, per Re Artù non c'è veramente un attimo di pace.