Dalla Spagna, CR7 agli Orlando City nel 2020 con un ingaggio monstre

2018-10-14 13:30:00
Dalla Spagna, CR7 agli Orlando City nel 2020 con un ingaggio monstre
Pubblicato il 14 ottobre 2018 alle 13:30:00
Categoria: Serie A
Autore: Luca Pifferi

Dalla Spagna, cominciano a circolare indiscrezioni che potrebbero spaventare i tifosi della Juventus: tra due anni, il 5 volte pallone d'oro potrebbe lasciare la squadra bianconera per firmare con gli Orlando City, club di MLS in cui ha militato un altro ex pallone d'oro come Kakà, che gli offrirebbero, oltre a 50 milioni annui, anche l'opportunità di diventare il proprietario.

Stando a quanto riportato dal quotidiano sportivo spagnolo Don Balon, già il procuratore di CR7 aveva fatto intuire qualcosa a riguardo a poche ore dalla chiusura della trattativa del secolo che ha visto il passaggio dal Real Madrid alla Juventus dell'asso portoghese, affermando: "La Juventus sarà il suo ultimo club e con la maglia bianconera terminerà la sua meravigliosa e vincente carriera". Trasferendosi negli States nel 2020, dopo appena due anni trascorsi alla Juve, Ronaldo dimostrerebbe di non aver nessun timore della giustizia americana, risultando anzi tranquillo nonostante la riapertura del caso di violenza sessuale risalente al 2009, che vede coinvolto proprio il campione lusitano.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it