Coppa di Lega: Fabregas salva Conte, Leicester fuori

2016-09-20 23:26:45
Coppa di Lega: Fabregas salva Conte, Leicester fuori
Pubblicato il 20 settembre 2016 alle 23:26:45
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Conte trema ma alla fine viene salvato dall'uomo meno atteso ovvero Fabregas, uno che in estate era pronto a partire. Lo spagnolo segna due gol nei supplementari e regala al Chelsea la vittoria per 4-2 contro il Leicester che vale il passaggio al quarto turno della Coppa di Lega. Delusione per le Foxes di Ranieri che erano avanti 2-0. Avanzano anche Liverpool, Arsenal e il Newcastle di Benitez.

Immediato riscatto per il Chelsea di Antonio Conte che, dopo la sconfitta in Premier in casa col Liverpool, vince 4-2 ai supplementari sul campo del Leicester di Claudio Ranieri e avanza al quarto turno della Coppa di Lega. La partita era iniziata male per i Blues, sotto 2-0 poco dopo la mezz'ora per due gol del giapponese Okazaki, bravo a sfruttare due disattenzioni della difesa ospite. Nel recupero del primo tempo va a segno Cahill e il Chelsea si rianima, poi a inizio ripresa Azpilicueta con un missile da fuori area fa 2-2.

Il risultato non cambia più e così si va all'extra time. Qui il Leicester, in inferiorità numerica per il rosso a Wasilewski all'89', capitola perchè in tre minuti incassa due gol: li firma entrambi Cesc Fabregas, al 92' e al 94', e valgono la vittoria al King Power Stadium. Il catalano risponde sul campo ad Antonio Conte che gli aveva chiesto di metterlo in difficoltà nelle scelte dopo tanta panchina nelle ultime settimane.

Esultano le altre big di Premier impegnate nella serata: il Liverpool vince 3-0 sul campo del Derby County con gol di Klavan, Coutinho e Origi, l'Arsenal vince 4-0 in casa del Notingham Forest con reti di Xhaka, Chamberlain e doppietta dello spagnolo Lucas Perez (un rigore). Spicca l'eliminazione dell'Everton, battuto 2-0 in casa dal Norwich mentre passa il Newcastle di Benitez che piega 2-0 il Wolverhampton con gol di Ritchie e Gouffran.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it