Coppa italia Serie C - Arzignano-Modena 2-1

2019-08-14 21:29:16
Coppa italia Serie C - Arzignano-Modena 2-1
Pubblicato il 14 agosto 2019 alle 21:29:16
Categoria: Serie C
Autore: Redazione Datasport

L'ArzignanoChiampo ottiene al debutto nella Coppa Italia di Serie C un successo per 2-1 sul Modena. L'affermazione consente alla compagine veneta d'issarsi solitaria in vetta al girone F ed escludere quella emiliana dal discorso qualificazione. Ai giallocelesti di Colombo, nell'ultimo incontro del raggruppamento in programma domenica al Gavagnin-Nocini contro la VirtusVecomp Verona, sarà sufficiente non perdere per assicurarsi il passaggio alla fase finale della manifestazione. 
 
 

La sfida del Romeo Menti si sblocca al 23': l'Arzignano, approfitta di uno svarione della difesa ospite, per portarsi in vantaggio con Cais. Passano otto minuti ed il Modena perviene al pareggio con Davi a segno di testa su cross di Tulissi. In avvio di ripresa (50') i gialloblu colpiscono un palo esterno con Bearzotti. L'Arzignano, pericoloso con Pattarello (57'), si riporta definitivamente avanti nel punteggio al 78' con un'incornata vincente di Barzaghi.

ARZIGNANO-MODENA 2-1

Marcatori: 23' Cais (A), 31' Davi (M), 78' Barzaghi (A)

ArzignanoChiampo – Modena 2-1

Marcatori: 23′ Cais (A), 30′ Davì (M), 78′ Barzaghi (A)

ArzignanoChiampo (4-4-2) Tosi; Tazza, Pasqualoni, Bachini, Barzaghi; Pattarello, Maldonado (60′ Casini), Balestrero, Perretta (77′ Hoxha); Cais, Rocco (60′ Anastasia). A disposizione: Amatori, Antoniazzi, Bozzato, Russo, Cavaliere. All. Colombo

Modena (3-4-3) Narciso; Ingegneri, Perna, Cargnelutti (60′ Politti); Bearzotti, Davì, Boscolo Papo (65′ Pezzella), Mattioli; Tulissi (60′ Ferrario), Rossetti (56′ Spagnoli), Spaviero (56′ Varutti). A disposizione: Pacini, Gagno, Stefanelli, Zaro, Messori. All. Zironelli

Arbitro: Nicola Donda di Gradisca d’Isonzo (Assistenti Thomas Miniutti di Maniago e Marco Ceolin di Treviso)

Ammoniti: Boscolo Papo, Pezzella, Ingegneri, Bearzotti, Pasqualoni

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it