Coppa Italia Lega Pro 2016-17: date e orari del secondo turno

2016-10-25 17:08:09
Coppa Italia Lega Pro 2016-17: date e orari del secondo turno
Pubblicato il 25 ottobre 2016 alle 17:08:09
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Sono 32 le squadre che scenderanno in campo nel secondo turno della Coppa Italia di Lega Pro 2016-17. In un programma articolato su quattro giorni - martedì 1 e mercoledì 2 novembre, martedì 8 e mercoledì 9 novembre - le formazioni della terza serie italiana si sfideranno per conquistare il pass per gli ottavi di finale. Si giocherà in sfide di sola andata: questo significa che in caso di pareggio al 90' si giocheranno due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno e che in caso di ulteriore parità avanzerà al turno successivo la squadra che avrà la meglio nella lotteria dei calci di rigore.

Aprono il programma del secondo turno il derby emiliano tra Modena e Reggiana e quello marchigiano tra Ancora e Fano, martedì 1 novembre alle 14.30. Mercoledì 2 l'Alessandria gioca sul campo della Giana Erminio mentre lo stesso giorno, alle 14.30, il big match è senza dubbio il derby siciliano tra Messina e Catania. La settimana successiva si riparte martedì 8 col confronto tra il Sudtirol e il Venezia allenato da Filippo Inzaghi. Mercoledì 9 le ultime 4 partite: alle 14.30, fra le altre, c'è Fidelis Andria-Foggia mentre alle 20.30 chiude il Lecce sul campo del Matera.

Il secondo turno

Martedì 1 novembre 2016
Modena-Reggiana ore 14.30
Padova-Bassano Virtus ore 16.30
Ancona-Fano ore 14.30

Mercoledì 2 novembre 2016
Giana Erminio-Alessandria ore 14.30
Como-Cremonese ore 20.30
Livorno-Carrarese ore 14.30
Robur Siena-Viterbese Castrense ore 18.30
Teramo-Lupa Roma ore 20.30
Maceratese-Casertana ore 14.30
Taranto-Cosenza ore 16.30
Messina-Catania ore 14.30

Martedì 8 novembre 2016
Sudtirol-Venezia ore 14.30

Mercoledì 9 novembre 2016
Pontedera-Feralpisalò ore 14.30
Arezzo-Tuttocuoio ore 14.30
Fidelis Andria-Foggia ore 14.30
Matera-Lecce ore 20.30

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it