Coppa del Re: Barcellona-Real Madrid. Live

2013-02-26 22:31:50
Pubblicato il 26 febbraio 2013 alle 22:31:50
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it


Barcellona-Real Madrid 1-3 (andata 1-1)
13' Ronaldo rig. (R), 58' Ronaldo (R), 68' Varane (R), 89' Varane (B)

92' Finisce qui. Il Barcellona crolla in casa 1-3 e consegna ad un ottimo Real Madrid il pass per la finale di Copa del Rey. La rivale uscirà dalla sfida tra Atletico Madrid e Siviglia. Questa gara è anche un messaggio per il Milan: al Camp Nou si può fare

89' 3-1 Barcellona. Gol della bandiera blaugrana firmato da Jordi Alba che, innescato da un filtrante di Piquè, batte Lopez in diagonale.

68' 3-0 Real Madrid. Come all'andata, ecco il gol di Varane: su corner di Ozil, il difensore centrale francese stacca indisturbato in area e spedisce la palla sotto la traversa. Poi la corsa ad abbracciare Mourinho.


59' Il Barcellona si gioca la carta Villa, dentro al posto di Fabregas: i balugrana devono fare 3 gol ora per andare in finale.

58' 2-0 Real Madrid. Contropiede letale dei blancos con Di Maria che mette a sedere Puyol e conclude col sinistro, Pinto respinge con un miracolo, la palla schizza verso Ronaldo che controlla di petto e insacca col mancino.

52' Gran parata di DIego Lopez! Si salva il Real col suo portiere che respinge un gran destro dal limite di Busquets, poi Arbeloa mette in angolo. Sul corner, Piquè stacca di testa ma non trova la porta: palla sul fondo.

Inizia la ripresa: stessi 22 in campo

Fine primo tempo al Camp Nou: Real avanti 1-0

38' Barcellona vicino al pareggio: punizione di Messi col mancino, fa passare la palla sotto la barriera, Lopez fermo, ma palla fuori di un soffio. Illusione del gol al Camp Nou.

37' Fallo da dietro di Arbeloa su Iniesta al limite: ammonito.

36' Ronaldo sfonda a sinistro e scarica un tiro-cross di sinistro, Pinto respinge con i pugni.

23' Ronaldo da sinistra si accentra, scarica il gran destro dal limite, pallone centrale, blocca Pinto.

13' 1-0 Real Madrid: Ronaldo trasforma il rigore con un potente destro nell'angolino alla destra di Pinto.

12' rigore per il Real Madrid per il fallo di Piquè in area su Ronaldo: giallo per il difensore.

2' Barcellona vicino al gol con Messi: controlla in area l'assist da destra di Pedro, stop e destro in diagonale, palla che sfiora il palo e va sul fondo.

Inizia il match del Camp Nou: si riparte dall'1-1 dell'andata al Bernabeu.


Le formazioni ufficiali di Barcellona-Real Madrid:

Barcellona (4-3-3): Pinto; Alves, Piquè, Puyol, Jordi Alba; Busquets, Xavi, Cesc; Iniesta, Pedro, Messi. All. Roura.
Real Madrid (4-2-3-1): Diego Lopez; Arbeloa, Sergio Ramos, Varane, Coentrao; Xabi Alonso, Khedira; Di Maria, Ozil, Ronaldo; Higuain. All. Mourinho.

Il momento di fare sul serio. Barcellona e Real Madrid si affrontano questa sera al Camp Nou per la semifinale di ritorno dellla Copa del Rey, il primo obiettivo stagionale (cronologicamente parlando) per entrambe le squadre. Si parte dall'1-1 dell'andata al Bernabeu, quando le reti di Fabregas e Varane tennero aperto il discorso qualificazione.

Vigilia rovente in Spagna. A creare un clima ancora più caldo hanno contribuito le dichiarazioni di Jordi Roura e José Mourinho: il vice di Tito Vilanova (ancora impegnato a New York nelle terapie per la cura del suo tumore) ha criticato la designazione di Undiano Mallenco come arbitro del Clasico, lo Special One ha risposto con la solita ironia, ricordando con un sorriso la sportività mostrata dal Barcellona nei precedenti incontri.

E in più c'è un Leo Messi che in Spagna definiscono molto arrabbiato dopo lo screzio avuto all'andata con Xabi Alonso ed Arbeloa. Far adirare la Pulce potrebbe non esser stata una buona idea, vista la frequenza con cui l'argentino trova la rete quando vede il Real. E allora ci sono tutti gli elementi per una serata di grande spettacolo: appuntamento alle 21 su Datasport.