Come funziona Dazn?

2018-08-09 11:08:51
Pubblicato il 9 agosto 2018 alle 11:08:51
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Redazione Datasport

Alzi la mano chi non ha ancora sentito parlare di Dazn, la nuova piattaforma di Perform che ha acquisito i diritti del campionato di Serie A (trasmetterà ogni settimana tre partite in esclusiva), Serie B e numerosi campionati internazionali. Ma cominciamo dal nome: come si pronuncia? La stessa emittente ci ha giocato parecchio in questa fase di avvicinamento al campionato, intervistando personaggi più o meno famosi che, di fronte alla domanda, spesso e volentieri sbagliavano. Ecco, si pronuncia "da-zon". Svelato questo primo arcano, è il momento di capire su quali dispositivi si potranno vedere i contenuti proposti (ne parliamo qui) e anche quanto costerà l'abbonamento (ne parliamo qui). Ma, in fin dei conti, cosa è Dazn?

 

Si tratta di una piattaforma digitale di proprietà del gruppo Perform che trasmetterà numerosi eventi sportivi. Come per Sky e Mediaset, per accedere ai canali, sarà necessario un abbonamento, fornito anche a prezzi scontati per gli abbonati dei due colossi della pay tv. Insomma, è arrivato un nuovo competitor che avrà in Diletta Leotta la donna del calcio e in Paolo Maldini (fresco di ingresso in società nel suo Milan) il brand ambassador. Non resta che aspettare ancora qualche giorno, il campionato più bello del mondo sta per cominciare.