Fiorentina, perché Neto

2011-01-05 11:51:38
Pubblicato il 5 gennaio 2011 alle 11:51:38
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

La Fiorentina avrebbe diversi portieri competitivi se non fosse che l’infermeria è piena e rischia di riempirsi nuovamente. Reduce dai guai ai legamenti, Frey non tornerà prima di aprile. Boruc dopo la lussazione è a rischio: se la scapola dovesse nuovamente uscire, ci sarebbe la necessità di un nuovo intervento.

Per questo motivo la Fiorentina si è cautelata prendendo Norberto Murara Neto, ventunenne dell’Atletico Paranaense, un discreto prospetto al primo anno da titolare con il club brasiliano. Comunque fuori dal podio dei tre specialisti premiati a metà dicembre alla presenza del presidente Lula: Fabio del Cruzeiro al primo posto, Victor del Gremio al secondo e Jefferson del Botafogo al terzo. Neto guadagnava dai 180 ai 200 mila euro con l’Atletico Paranaense, la Fiorentina gli garantirà circa il quadruplo.