City nei guai: Kolo Touré postitivo all\'antidoping

2011-03-04 08:07:03
Pubblicato il 4 marzo 2011 alle 08:07:03
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Brutto guaio per Roberto Mancini. Kolo Touré, difensore del Manchester City, è stato sospeso perché trovato positivo a un controllo antidoping: lo ha annunciato sul proprio sito ufficiale lo stesso club inglese. Il difensore della Costa d'Avorio è stato fermato dopo che la Federcalcio inglese aveva informato il club guidato da Roberto Mancini che il campione analizzato del giocatore era risultato positivo a una sostanza vietata.

Touré, 29 anni, è stato sospeso da tutte le competizioni in attesa del processo sportivo.