Ciclismo: Ivan Basso annuncia il ritiro

2015-10-06 08:00:00
Ciclismo: Ivan Basso annuncia il ritiro
Pubblicato il 6 ottobre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Notizie Ciclismo
Autore: Redazione Datasport.it

Ivan Basso ha scelto Expo Milano, sede della presentazione del Giro d'Italia 2016, per annunciare ufficialmente il ritiro dalle corse. Il varesino, 37 anni, è reduce da un'operazione di tumore ai testicoli che gli ha impedito di terminare il Tour de France al fianco del suo capitano Alberto Contador. "Ognui atleta sa che la sua luce non può splendere per tutta una carriera. Inevitabilmente ad un certo punto iniziare a diminuire e questo è il segnale che è arrivato il momento di spegnere questa luce", ha detto Basso.

Come si legge sul sito della Tinkoff-Saxo, la squadra per la quale ha corso nell'ultima stagione, Basso ha spiegato il motivo dell'addio: "Non ho motivo di tradire i miei fan che hanno creduto in me in tutti questi anni. Avrei potuto continuare a gareggiare ma non sarei stato competitivo. Avrei potuto partecipare alle corse ma avrei faticato a finirle. Quando l'adrenalina è rimpiazzata dalla paura, allora è il momento di cambiare".

Ivan Basso, varesino di Cassano Magnago, è stato campione del mondo Under 23 nel 1998 a Valkenburg, poi ha vinto due volte il Giro d'Italia nel 2006 e nel 2010 ed è salito sul podio al Tour de France nel 2004 e nel 2005. Basso si ritira dalle corse ma non dal ciclismo: resterà all'interno del Team Tinkoff-Saxo con un ruolo che permetta di approfittare della sua esperienza e che combini sia aspetti tecnico-tattici, sia manageriali.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it