Chelsea, Sarri nella storia del club: nuovo record

2018-10-30 14:55:00
Chelsea, Sarri nella storia del club: nuovo record
Pubblicato il 30 ottobre 2018 alle 14:55:00
Categoria: Notizie Premier
Autore: Piergiuseppe Pinto

Dopo qualche tentennamento iniziale, il Chelsea di Maurizio Sarri ha letteralmente spiccato il volo. La sconfitta per 2-0 nel Community Shield contro il City di Guardiola sembra distante anni luce, e i numeri dei Blues di questo inizio di stagione sono inediti nella storia del club londinese. L'ex allenatore del Napoli, infatti, ha stabilito un nuovo record nel match con il Burnley: è, infatti, il primo tecnico a non incassare neanche una sconfitta nelle prime dieci partite della prima stagione in Premier League.

Finora, 7 vittorie e 3 pareggi per il toscano, terzo a quota 24 a -2 dalla coppia di testa composta da Liverpool Manchester City, numeri ai quali vanno sommati i tre successi in Europa League contro PAOK, Vidi Bate Borisov. Un primato che pone Sarri davanti ai mostri sacri della storia del club: Josè Mourinho arrivò a dieci risultati utili di fila, ma nel 2005/2006, al suo secondo anno sulla panchina dei Blues. Nel 2004/2005, invece, lo Special One perse alla nona per 1-0 sul campo del Manchester City. Carlo Ancelotti, invece, rimediò la prima sconfitta nel settimo turno, perdendo 3-1 in casa del Wigan. Infine, l'ultimo a far vincere il campionato al Chelsea, Antonio Conte, che alla quinta perse a Stamford Bridge contro il Liverpool. Tutti e tre gli allenatori, ad ogni modo, vinsero il campionato a fine anno con il Chelsea. La speranza è che questo buon avvio da parte di Maurizio Sarri possa culminare nella settima Premier League della storia del club londinese. E a giudicare dalla partenza, il toscano, idolo dei tifosi che gli hanno anche intonato un coro alla fine della partita con il Burnley che ha sancito il record, è certamente a buon punto.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it