Champions: Trabzonspor-Inter in diretta. Live

2011-11-22 22:40:07
Champions: Trabzonspor-Inter in diretta. Live
Pubblicato il 22 novembre 2011 alle 22:40:07
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda risultati e classifica aggiornata del girone B

Trabzonspor-Inter 1-1 Finale
18' Alvarez (I), 23' Altintop (T)

90'+3 Finisce 1-1 la partita fra Trabzonspor e Inter. I nerazzurri, già qualificati agli ottavi dopo la vittoria del Lille sul Cska Mosca, sono certi anche del primo posto dopo il pareggio di Trebisonda. Reti di Alvarez al 18' e Altintop per i turchi al 23'.

89' Terzo cambio Ranieri: Faraoni per Alvarez, il migliore dei nerazzurri.

85' Secondo cambio per Ranieri: Pazzini per Milito.

76' Palo clamoroso del Trabzonspor con Mierzejewski. Traversone da destra di Celutska, Lucio perde clamorosamente il polacco che colpisce di testa in tuffo ma Julio Cesar, fermo, è salvato dal palo. Turchi clamorosi in precedenza con Burak e Alanzinho. Soffre l'Inter.

69' Primo cambio nell'Inter: Coutinho per Zarate.

66' Trabzonspor risponde. Prima conclusione di Burak, bloccata da Julio Cesar. Poi il sinistro dal limite di Alanzinho, alto però sulla traversa. Bella però la conclusione immediata.

60' Inter vicina al raddoppio con Zarate. Filtrante di Cambiasso, l'ex laziale conclude, Tolga devia, Zarate recupera e calcia a porta vuota ma Glowacki, ben appostato, salva con il petto in angolo.

55' Bel destro di Stankovic dal limite, Tolga si allunga e mette in agolo. Bravo il serbo a calciare di prima intenzione una sfera respinta dalla difesa, dopo il cross di Alvarez a cercare Milito.

48' Punizione con il destro di Alanzinho, scavalca la barriera con la traiettoria a giro ma trova Julio Cesar che respinge sicuro con i pugni.

46' Inizia la ripresa: Inter e Trabzonspor ripartono nella ripresa senza cambi.

45'+3 Finisce 1-1 il primo tempo fra Trabzonspor e Inter. Succede tutto in cinque minuti: prima il vantaggio nerazzurro con Alvarez, poi il pareggio di Altintop. Gara equilibrata, tra due squadre a cui l'1-1 può andare bene.

35' Risposta dell'Inter con lo spunto di Zarate che si incunea in area, sinistro secco sul primo palo e risposta in angolo di Tolga.

34' Gran tiro di Alanzinho e gran risposta di Julio Cesar che si distende e mette in angolo il sinistro dal limite dell'ex compagno ai tempi del Flamengo. Sul corner successivo, testa di Burak e Julio Cesar blocca.

23' pareggia il Trabzonspor: Altintop!! Colman serve Altintop al limite, si gira scarica il destro ed è decisiva la deviazione con il fianco di Samuel che indirizza la palla sotto la traversa. Imparabile per Julio Cesar.

21' Il Trabzonspor sfiora il pari. Lancio in verticale di Colman, Lucio non riesce ad arpionare palla mentre tocca Burak che anticipa Julio Cesar ma la sfera tocca il palo esterno e va fuori.

18' Inter in vantaggio: Alvarez!! Primo gol con la maglia nerazzurra dell'argentino che parta da destra, triangola al limite con Milito e dentro l'area, col proverbiale sinistro, infila Tolga in diagonale.

15' E' Burak questa volta a provare il gran destro da fuori area, palla che scende ma non inganna Julio Cesar che blocca. Inter finora mai pericolosa.

6' Conclusione da molto lontano di Giray con il destro: pallone sul fondo. Turchi in pressione alla caccia del gol, soprattutto con l'ispirato Burak.

1' E' iniziato il match a Trebisonda: Inter in maglia bianca con il 4-1-4-1 con Zarate largo a sinistra e Alvarez dietro Milito. Trabzonspor con la divisa granata e celeste.


Le formazioni ufficiali:

Trabzonspor: 29 Tolga; 5 Cech, 6 Glowaski, 23 Giray, 28 Celustka; 25 Alanzinho, 15 Zokora, 20 Colman, 30 Serkan; 17 Burak, 9 H.Altintop. A disp.: 1 Kivrak, 10 Mierzejweski, 12 Paulo Henrique, 21 Atas, 22 Mustafa, 24 Aykut, 32 Brozek. All.: Senol Gunes.

Inter: 1 Julio Cesar; 55 Nagatomo, 6 Lucio, 25 Samuel, 26, Chivu; 19 Cambiasso, 11 Alvarez, 4 Zanetti, 5 Stankovic; 28 Zarate; 22 Milito. A disp.: 12 Castellazzi, 7 Pazzini, 8 Thiago Motta, 20 Obi, 23 Ranocchia, 29 Coutinho, 37 Faraoni. All.: Claudio Ranieri.

Arbitro: Martin Atkinson (Inghilterra).

E' un'Inter già qualificata agli ottavi di finale di Champions League quella che scende in campo allo stadio "Huseyin Avni Aker" contro il Trabzonspor. In virtù della vittoria nel pomeriggio del Lille a Mosca sul Cska, i nerazzurri sono matematicamente qualificati. Inoltre, in caso di pareggio in Turchia, l'Inter sarà anche certa del primo posto.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it