Champions: Siviglia-Juventus 1-0, le pagelle

2015-12-09 08:00:28
Pubblicato il 9 dicembre 2015 alle 08:00:28
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Le pagelle di Siviglia-Juventus, terminata 1-0

JUVENTUS
Buffon 6.5 Reattivo sulla girata ravvicinata di Llorente, si fa trovare pronto anche sulla conclusione da fuori di Banega. Non basta per evitare la sconfitta e il sorpasso del City, gelato dall'incornata vincente di Llorente
Barzagli 5.5 Meno sicuro rispetto ad altre occasioni, duella costantemente con Llorente ma non riesce a contrastare il centravanti navarro nell'occasione del gol
Chiellini 6 Difende bene sul gioco aereo, il Siviglia dal suo lato costruisce poco
Bonucci 6 Lucido nel primo tempo quando imposta con precisione alcune ripartenze ed è decisivo con un paio di chiusure, meno a suo agio nella ripresa, quando si fa sfuggire troppo facilmente Gameiro
Alex Sandro 6 Uno dei migliori nel primo tempo, a conferma del momento positivo dell'esterno brasiliano, con incursioni e cross sulla fascia sinistra. Meno brillante nella ripresa, forse frenato dal cartellino giallo prima dell'intervallo
Lichtsteiner 6 Spinge sul binario di destra, soprattutto nel primo tempo, ma riesce raramente a creare pericoli per la difesa andalusa. Cala nella ripresa, fino al cambio
Marchisio 5.5 La condizione fisica non è al meglio, e si vede. Ordinato per larghi tratti della gara, non riesce ad assicurare cambi di ritmo e cala in maniera evidente nel finale, quando perde più di un pallone sulla linea mediana
Cuadrado 6 Gioca l'ultimo quarto d'ora, con la Juventus alla ricerca del pari, e serve un ottimo suggerimento a Morata, fermato dall'ennesima parata di Rico
Pogba 5.5 Un paio di spunti e un destro da fuori che chiama Rico all'intervento in una partita piuttosto abulica, mai incisiva. Per ripetere il cammino europeo della scorsa stagione ad Allegri serve il vero Pogba
Sturaro 6 Parte bene, con Rico che gli nega la gioia del gol in avvio respingendo il suo colpo di testa. Meno lucido nella ripresa, quando il Siviglia sale di tono e la Juventus fatica a ripartire
Morata 5 Torna dal primo minuto proprio in Spagna ma tradisce le attese mancando di concretezza nell'area andalusa. Non sfrutta un cross di Marchisio in avvio poi manda incredibilmente a lato sulla torre di Dybala. Ha la chance del pari nel finale ma si vede respingere il destro a colpo sicuro da Rico. Una serata da dimenticare, nella Champions che lo ha visto protagonista fino a pochi mesi fa
Dybala 7 La Juventus esce sconfitta da Siviglia e saluta il primo posto, complicandosi il cammino, ma conferma di poter contare sui colpi di Paulo Dybala. L'argentino guida più di una ripartenza, offrendo anche un assist d'oro non sfruttato a Morata. Nel finale prova anche a risolvere da solo ma il sinistro potente scoccato da fuori area si infrange sulla traversa. La speranza per i tifosi bianconeri è che le prodezze siano conservate per gli ottavi

All. Allegri 5 A Nyon lunedì 14 servirà una notevole dose di fortuna per evitare di incrociare subito una tra Barcellona, Bayern Monaco e Real Madrid. Non mancano i rimpianti, dopo essere arrivati in testa al girone nell'ultima gara prima degli ottavi, dopo aver battuto per due volte il Manchester City e dopo aver sprecato diverse occasioni da gol nel primo tempo. Le poche alternative in panchina non possono essere un alibi, la Juventus si è complicata la strada da sola

SIVIGLIA
Rico 8 - Rami 5 - Tremoulinas 6 - Mariano 6 - Coke 6 - Kolodziejczak 5.5 - Banega 7 - Krychowiak 6.5 - Krohn-dehli 6.5 - N'zonzi 6.5 - Vitolo 6.5 - Konoplyanka 6 - Llorente 7.5 - Gameiro 5.5 - All. Emery 7