Champions, Roma, di Francesco: "Real più forte ma noi ce la giochiamo. Loro forti anche senza CR7"

2018-09-18 13:05:09
Champions, Roma, di Francesco:
Pubblicato il 18 settembre 2018 alle 13:05:09
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Luca Pifferi

Alla vigilia del match di esordio in Champions League di domani al Bernabeu contro il Real Madrid, Eusebio di Francesco ha parlato in conferenza stampa del momento delicato della Roma e della super sfida nel tempio del calcio spagnolo ai campioni d'Europa in carica.

L'ex tecnico del Sassuolo mette in chiaro l'approccio dei giallorossi nella partita di domani: "In Champions tutti vogliono vedere una Roma vogliosa, con una mentalità offensiva. Bisogna vedere come andrà a finire, ma questo sarà il nostro atteggiamento. Il campionato? Lavoriamo insieme già da un anno e, sinceramente, in una partenza migliore in campionato. Ci manca la continuità sia nei risultati che nelle prestazioni". Alle domande sul Real, di Francesco replica: "I Blancos hanno più qualità di noi col pallone tra i piedi. Sbagliano poco e hanno molti campioni che sono anche dei leader sia nella loro squadra sia con la Spagna. Non c'è più Ronaldo? Sono comunque fortissimi, hanno ancora fame di vittorie perché hanno una mentalità vincente, come la Juventus in Italia. Vogliono vincere ogni partita di ogni competizione a cui partecipano. Mi piace molto questo aspetto". Chiosa finale su un calciatore del Real che lo sta impressionando: "Asensio? Sono sicuro che vincerà il Pallone d'Oro. Mi piacerebbe averlo nella mia squadra. E' giovane, ha qualità, riesce ad adattarsi a più situazioni offensive e, soprattutto, ha molto talento".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it