Champions: riscatto Napoli, 3-1 al Feyenoord

2017-09-26 23:35:39
Champions: riscatto Napoli, 3-1 al Feyenoord
Pubblicato il 26 settembre 2017 alle 23:35:39
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Marco Santoni

Tutto facile per il Napoli davanti al proprio pubblico del San Paolo. Dopo la sconfitta nella prima giornata di Champions League contro lo Shakthar Donetsk arriva il pronto riscatto, 3-1 al Feyennord. Tre punti importanti ottenuti contro la squadra olandese, grazie alle reti del trio delle meraviglie: Insigne, Mertens e Callejon. Nel finale gli ospiti accorciano le distanze con Amrabat. Tra i migliori in campo non si può non citare il solito Mertens, abile a farsi trovare tra le linee e e creare scompiglio, ma va citato anche Reina, il portiere del Napoli para un calcio di rigore ed è decisivo in altri due interventi. Sarri si affida a tutti i giocatori titolari, eccezion fatta per Albiol costretto al forfait all'ultimo, al suo posto spazio a Maksimovic in difesa, ma tutta la squadra gira a meraviglia e il merito va al tecnico. Sull'altra panchina, invece, grande difficoltà per il tecnico Van Bronckhorst, troppo forte il Napoli e troppo poca organizzata la fase difensiva degli olandesi. L'arbitro Collum assegna un calcio di rigore al Feyenoord per una leggera spallata di Maksimovic ai danni di Berghuis, decisione un po' eccessiva, per il resto direzione senza sbavature per una gara comunque facile da gestire visto l'atteggiamento in campo dei giocatori. Il Napoli nella prossima giornata se la vedrà col Manchester City, in palio c'è la possibilità di agganciare in testa alla classifica la squadra di Guardiola.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it