Champions League, Salisburgo out ai preliminari per l'undicesima volta di fila

2018-08-30 10:22:00
Champions League, Salisburgo out ai preliminari per l'undicesima volta di fila
Pubblicato il 30 agosto 2018 alle 10:22:00
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Piergiuseppe Pinto

Per molti club, la Champions League è un sogno. Per una squadra in particolare, invece, la più importante competizione calcistica del mondo per club è ormai diventata una vera e propria ossessione. Il Salisburgo, infatti, ha fallito l'accesso alla fase a gironi dopo i due pareggi nel preliminare contro la Stella Rossa di Belgrado. Un vero e proprio incubo, perché dal 2005, anno dell'acquisizione da parte della Red Bull, il club austriaco si è qualificato per undici volte alla fase di qualificazione al tabellone principale, senza però mai accedervi.

Nel 2006, il primo preliminare contro il Valencia, ma i pipistrelli erano superiori e quindi l'eliminazione, così come quella del 2007 contro lo Shakhtar Donetsk, non fece particolare scalpore. Ben più clamorose, invece, quelle degli anni successivi: nel 2009 e nel 2010, infatti, persero il doppio confronto con due israeliane, Maccabi Haifa Hapoel Tel Aviv. Altra bestia nera è il Malmoe: la squadra svedese eliminò il Salisburgo nel 2014 e nel 2015, mentre ad estromettere il club austriaco nel 2013 fu il Fenerbahce. Infine, le eliminazioni contro le croate Dinamo Zagabria Rijeka nelle ultime due edizioni prima della doppia sfida contro la Stella Rossa. Ma la più clamorosa fu quella nel 2012: l'avversario di turno fu il Dudelange, squadra lussemburghese decisamente inferiore al Salisburgo. Dopo il ko per 1-0 in trasferta, però, al ritorno finì 4-3, con la regola del gol fuori casa a condannare gli austriaci. Infine, il doppio confronto con il club di Belgrado, partito tra l'altro sotot buoni auspici: il doppio vantaggio dopo 63 minuti, però, è stato letteralmente buttato al vento con due reti subite in 120' da Ben Nabouhane, che ha premiato la Stella Rossa. Una vera e propria maledizione per il club che, dal 2005, ha vinto ben 9 volte il campionato austriaco. Ma al momento di accarezzarlo, il sogno si è sistematicamente trasformato in incubo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it