Quinta giornata Champions League: bene la Juve, pari la Lazio

2020-12-02 23:20:00
Quinta giornata Champions League: bene la Juve, pari la Lazio
Pubblicato il 2 dicembre 2020 alle 23:20:00
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Dario Damiano

Prova di grande autorità della Juve che trionfa sulla Dinamo Kiev, una gran bella Lazio trova il pareggio a Dortmund.


Torna a vincere la Juventus di Andrea Pirlo, matematicamente qualificata alla prossima fase della Champions League. Il 3-0 con cui i bianconeri hanno superato gli ucraini è arrivato senza grossi patimenti, se si esclude qualche sbavatura nella prima frazione di gioco. Grande merito va a Federico Chiesa, oggi autore di una prestazione sontuosa. L'esterno ex Fiorentina ha sbloccato la partita dopo venti minuti con un bel colpo di testa su cross di Alex Sandro, suo primo gol con i torinesi, dopo che pochi minuti prima, sempre di testa, McKennie aveva impegnato seriamente il portiere Bushchan. Alla mezz'ora Ronaldo coglie la traversa con una gran botta, mentre in chiusura di primo tempo i padroni di casa rischiano per qualche errore della difesa a tre composta di Bonucci, De Ligt e Demiral, con l'olandese che, lisciando di testa, costringe Szczesny alla gran parata su Tsygankov. Nella ripresa la Juve chiude i conti verso l'ora di gioco: prima un tap-in di Cristiano Ronaldo dopo una palla di Chiesa carambolata su Morata, poi proprio un assist dell'italiano trova lo spagnolo a chiudere i conti. Settimana prossima Juve al Camp Nou di Barcellona, ma servirà una vittoria con più di due gol di scarto per il primo posto nel girone.


La Lazio invece strappa un ottimo pareggio in quel di Dortmund. Dopo un primo tempo passato a tentare il contropiede vincente, ma terminato con il vantaggio dei gialloneri grazie a un'incursione di Raphael Guerreiro, nel secodo tempo i biancocelesti spingono e sfiorano la rete con una bella conclusione di Immobile da fuori, prima di trovarlo proprio grazie al bomber Ciro su calcio di rigore impeccabile. Nel finale la Lazio va anche a un passo dalla vittoria, ma Burki è strepitoso prima su Immobile dal limite e poi su una punizione di Pereira. Ora i romani hanno bisogno solo di un punto nell'ultima in casa contro il Club Brugge, che oggi ha vinto 3-0 sullo Zenit, per passare agli ottavi. Chiudiamo con il Chelsea, che trionfa sul Siviglia grazie al poker di Giroud, mentre il PSG trova un gran successo per 3-1 sul campo del Manchester United: ora le squadra sono appaiate in classifica al Red Bull Lipsia, rendendo decisiva l'ultima giornata.

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
Nessun post da mostrare
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it