Champions League, impresa pazzesca dello UTD: a Parigi finisce 1-3 e gli inglesi sono ai quarti

2019-03-06 23:01:38
Pubblicato il 6 marzo 2019 alle 23:01:38
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Michael Procopio

Dopo la rocambolesca vittoria di ieri dell'Ajax, arriva un'altra impresa in questa serata di Champions. Il Manchester UTD, uscito sconfitto 0-2 nella gara di andata, ribalta il risultato al 94esimo vincendo per 1-3 a Parigi e si qualifica per i quarti di finale lasciando l'amaro in bocca ai parigini, in una coppa, che per loro, sembra davvero stregata. 

Pronti, via e il Manchester passa già in vantaggio. Errore difensivo dei parigini, Kehrer nel tentativo di retropassaggio, regala palla a Lukaku che, solo davanti a Buffon, prima lo scarta e poi segna il gol del vantaggio. Al 10’ i francesi pareggiano con Bernat che, praticamente a porta vuota, spinge il pallone in rete su assist di Mbappè, smarcatosi molto bene in area di rigore. Alla mezz’ora il Manchester UTD ripassa in vantaggio. Botta da fuori area di un giocatore dei Red Devils, Buffon respinge male e Lukaku segna il gol dell’1-2. La prima frazione di gioco si chiude con gli inglesi in attacco e i parigini in netta difficoltà in difesa. 

SECONDO TEMPO - poche le emozioni  nella ripresa con i parigini che provano ad attaccare senza mai creare davvero troppi grattacapi alla retroguardia del Manchester, molto attenta e concentrata. Tanti i minuti di interruzione per gli infortuni a Lukaku e Draxler, usciti entrambi malconci. Al minuto 90 però l’arbitro assegna, dopo essersi consultato con il VAR, un calcio di rigore al Manchester UTD: dal dischetto va Rashford che trasforma per la rete dell’1-3 che manda gli inglesi ai quarti di finale. 

ULTIME NOTIZIE
ULTIME NOTIZIE
Nessun post da mostrare
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it