Champions, le casse di Inter e Napoli piangono

2018-12-13 12:30:45
Pubblicato il 13 dicembre 2018 alle 12:30:45
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Michele Nardi

Un brutto colpo per morale, stagione e pure per i conti. Napoli e Inter dovranno convivere ancora a lungo con la mancata qualificazione agli ottavi di Champions League: una botta psicologica con effetti non calcolabili mentre il danno economico è purtroppo molto facile quantificarlo.

Le casse dei due club avrebbero ottenuto circa 15 milioni in più dal passaggio del turno tra premio e ricavi da stadio. Per chiarire la sproporzione tra Champions ed Europa League si consideri che Inter e Napoli recupererebbero i 9,5 milioni di premio per il passaggio agli ottavi solo arrivando in finale di Europa League.

La qualificazione ai sedicesimi vale 0,5 milioni di euro. Gli ottavi portano nelle casse 1,1 milioni, cifra che sale a 1,5 per l’approdo ai quarti. Semifinale e finale regalano rispettivamente 2,4 e 4,5 milioni. Chi vincerà a Baku il 29 maggio prenderà anche 4 milioni per il trofeo e 3,5 per partecipare alla Supercoppa Europea.