Champions: Juventus-Celtic, le pagelle

2013-03-06 22:36:07
Pubblicato il 6 marzo 2013 alle 22:36:07
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Juventus-Celtic: cronaca, pagelle e tabellino

JUVENTUS
Buffon 6.5 Decisivo nel primo tempo con un intervento miracoloso su Hooper. Saracinesca.
Barzagli 7 Impressionante per come non sbagli ma il tempo dell'intervento e non sia mai fuori posizione. Decisivo con il pressing e il recupero in occasione del primo gol.
Peluso 6 All'inizio fatica molto contro il pimpante Matthews ma poi cresce e gli prende le misure.
Bonucci 6 Dirottato sul centro-destra, contiene con efficacia Samaras con cui ingaggia qualche bel duello in uno contro uno.
Pirlo 6.5 Si divide con Pogba i compiti di regia e avvio dell'azione. Manda fuori di testa i mediani scozzesi poi, appena ha l'occasione, disegna il lancio per Vidal che genera il 2-0.
Vidal 6.5 Travolgente ogni volta che ruba palla e riparte in contropiede. Non sempre fa la scelta giusta ma ha grande voglia ed è altruista in occasione del gol di Quagliarella.
Giaccherini 6 Il jolly di Conte trova una presenza meritata sul palcoscenico europeo.
Asamoah 6 Il ghanese entra per far rifiatare un affaticato Peluso.
Marrone 6 Buona personalità al centro della difesa. In crescita.
Isla 6 Subito in partita: non si risparmia nella passerella finale.
Pogba 6 Al fianco di Pirlo si limita a tamponare, fare da scudo davanti alla difesa e far ripartire il gioco. Prova incoraggiante.
Padoin 6 Macina tanti e tanti chilometri sulla destra. Contiene bene Izaguirre e spesso si propone con efficacia.
Matri 7 Come all'andata, è lui a firmare il gol che sblocca e indirizza la partita. Ennesima rete da rapace attaccante d'area di rigore. Garanzia.
Quagliarella 7 Trasforma la rabbia accumulata dopo tante panchine e sfodera una prestazione di grinta e voglia impressionante. Generoso fino alla fine, chiude con un meritatissimo gol. Ritrovato.

Allenatore
Conte 6.5 Il generale bianconero tiene alta la tensione dei suoi che non tradiscono e giocano una partita di buona concentrazione portando a casa il massimo risultato col minimo sforzo. Ora arriva il difficile.

CELTIC GLASGOW
Forster 5.5 - Mulgrew 5.5 - Ambrose 5.5 - Izaguirre 5.5 - Wilson 5.5 - Matthews 5.5 - Kayal 6 - Ledley 6 - Commons 6 - Wanyama 6 - Hooper 5.5 - Samaras 6 - Forrest 6 - Nouioui 6. All. Lennon 6.